Utente 398XXX
Buongiorno gentili dottori,

La mia ragazza ha avuto l'ultimo ciclo dal 15 fino al 18/19 dello scorso mese (novembre 2017). Il giorno 25 notte, praticamente il 26 mattina abbiamo avuto un rapporto protetto come sempre ma ad un certo punto abbiamo notato la rottura del preservativo, prontamente tolto e cambiato con uno nuovo. Io vi posso confermare al 100% che non ho eiaculato. Il dilemma che mi attanaglia è il liquido pre-seminale che sicuramente ho perso come di consueto, ma che, ho paura possa essere entrato in contatto. Visto il periodo di tempo, una settimana dal ciclo, è possibile che si possa ugualmente rimanere incinta? Lei mi dice che il giorno 25/26 era 3/4 giorni prima del tempo di ovulazione segnato. Non abbiamo preso nulla il giorno dopo, inteso come pillole. Lei mi dice però, che attendeva il ciclo il 13 e oggi siamo al 15 ma ancora nulla... Pensavamo di fare il test. Voi cosa ne pensate? Esiste la possibilità di essere rimasta incinta in qualche modo? Ammetto che inizio a preoccuparmi. Grazie mile.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore
io starei abbastanza tranquillo ma in futuro utilizzate metodi contraccettivi più "seri"
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Mi consiglia di procedere a fare il test o restiamo tranquilli e attendiamo?