Utente 134XXX
Buonasera gentili dottori,
sono un ragazzo di 30 anni, negli ultimi 2 giorni ho avuto 4 rapporti sessuali con la mia ragazza, utilizzando una nuova marca di profilattico. Dopo il primo rapporto che è stato abbastanza lungo (40 min forse) nel momento in cui mi sono andato a lavare ho sentito un fastidio al contatto dell'acqua sul glande, la stessa cosa per i successivi 3 rapporti con questo fastidio che però è aumentato. Senza contatto con l'acqua non ho alcun fastidio, zero dolori durante il rapporto, quando eiaculo e quando urino, insomma il resto tutto nella norma. Oggi ho un leggerissimo fastidio nel basso ventre, ma davvero leggero. Cosa potrebbe essere? Vi ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le sottolineo come il rapporto coitale é,comunqiue,un rapporto traumatico.Inoltre,il glande é fortemente vascolarizzato e i rapporti frequenti possono...lasciare il segno.Non credo che il cambio di profilattico giuochi un ruolo decisivo.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it