Utente 480XXX
Buongiorno, ho 20 anni e pratico molta attività fisica (premetto).
Circa un anno fa è iniziato un mio piccolo calvario: ho combattuto per circa 8 mesi con una prostatite batterica e nonostante il battere che lo causava risultava sparito nelle ultime analisi svolte, ogni tanto ho una incontinenza che mi porta a sentire spesso lo stimolo di urinare e dopo aver fatto, perviene dello sgocciolamento, accompagnato da brividi... sto attento a quello che mangio e bevo, ma ho notato che quando ho di questi problemi che vanno a periodi, ribadisco, spesso il corpo del pene si restringe sotto il glande, come avesse una "strozzatura" e questo è ancor più visibile quando il pene è in erezione (poi comunque il volume si uniforma, ma solitamente non capita che vada in due step)
Cosa può essere? Devo preoccuparmi che possa succedere ancora una prostatite?
Grazie mille, buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

sono tutti problemi che dovrebbero essere affrontati da uno specialista andrologo o urologo dopo averla visitata e considerate le indagini fatte mil web non consente una diagnosi certa
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org