Utente 462XXX
Buonasera,
Dopo 2 esami disastrosi in centri privati, ho rifatto lo spermiogramma in un centro specializzato per la procreazione.

Chiedo un parere sui risultati:
Agglutinati : presenti +
Viscosita molto aumentata
Volume ml 4.2
Ph 8

N. Spermatozoi per ml 40 milioni
Per eiaculato 168 milioni

Motilita tempo 0

Tipo D immobili 28 milioni 70%
Tipo c in loco 2 milioni 5%
Tipo b lentamente progressiva 10 milioni 25%
Tipo a rapidamente 0 0%

A 180 minuti
Tipo D immobili 35 milioni 86%
Tipo c in loco 3 milioni 7%
Tipo b lentamente progressiva 2.6 milioni 6%
Tipo a rapidamente 0 0%

Morfologia normale 10%
Anormalie 90%
Anomalie testa 79
Collo 8
Testa 3
Leucociti assenti.

Vi chiedo, è possibile una differenza assurda tra 2 centri? Nel primo l'esito era oligozospermia.
Se questo fosse attendibile, è da considerarsi buono?
Che differenza ce tra motilita 0 e motilità a 180 minuti?

Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo anche questo esame sembra non seguire le indicazioni date dall'OMS nel 2010 e manca quindi la valutazione della motilità a 60' dall'emissione.

Senta ora il suo andrologo di riferimento e si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare un’indicazione corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 462XXX

L'esame è stato effettuato in una struttura pubblica rinomata per la fecondazione assistita in Puglia
Ad ogni modo i valori riportati, se attendibili, come le sembrano?

Grazie per la risposta.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il problema sembra essere costituito da una non perfetta motilità.

Che dice il suo andrologo di riferimento?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 462XXX

Ho scritto qui, proprio perché non ho avuto ancora modo di consultare l'andrologo di fiducia..
Grazie comunque!