Utente 212XXX
Salve,
vi spiego brevemente. Sentivo un po' di fastidio (non dolore) al testicolo sinistro. Vado a fare la visita e scopro di avere il varicocele di terzo grado. Il dottore mi consigli di fare lo spermiogramma ed ecco il risultato.

Aggiungo che il testicolo destro è più piccolo del sinistro in quanto a 8 anni mi sono operato per farlo scendere quindi è cresciuto di meno.

Se mi potete dire di più finché non ritorno dal dottore. L'analisi ho fatto in una struttura privata.

Garzie

COMMENTO RIASSUNTIVO


I. Concentrazione per ml di spermatozoi: Normale

II. Concentrazione per eiaculato di spermatozoi: Normale

III. Percentuale di forme mobili totali: Normale

IV. Percentuale di spermatozoi progressivi (a+b): Normale

V. Velocità media: Patologica

VI. Rettilineità della progressione: Normale

VII. Spostamento laterale della testa: Patologica
(funzione correlata con la penetrazione nel muco cervicale
e nella zona pellucida dell'ovocita)

VIII. Percentuale di spermatozoi normoconformati: Patologica


Valutazione finale secondo i parametri W.H.O.: TERATOZOOSPERMIA


NOTE - Atipie prevalenti: colli angolati, teste allungate, residui citoplasmatici.

CARATTERISTICHE GENERALI DEL CAMPIONE

GIORNI DI ASTINENZA : 4 (v.r.* min 2 - max 7 gg)


RACCOLTA : completa


ASPETTO : opalescente


LIQUEFAZIONE : fisiologica


VISCOSITA' : normale


AGGLUTINAZIONI (specifiche) : assenti


AGGREGAZIONI (aspecifiche) : assenti


pH : 7.3 ( v.r. >= 7.2 )


VOLUME (in ml) : 5.7 (v.r. >= 1.5 ml)

SPERMATOZOI/ ml : 27.600.000 (v.r.* >= 15 M/ml)


SPERMATOZOI/ eiaculato : 157.320.000 (v.r. *>= 39 M/ml)


% FORME MOBILI totali : 46 (v.r.* >= 40%)


VELOCITA' MEDIA : 17.0 (v.r.  25 m/s)


RETTILINEITA' MEDIA : 7.2 (v.r.  6)


SPOSTAMENTO LATERALE Testa : 1.3 (v.r.  2 m)


FREQUENZA BATTITI CODA : 7.3 Hz

NON MOTILI : 54 %


NON PROGRESSIVI : 14 %


PROGRESSIVI LENTI (b) : 23 %


PROGRESSIVI RAPIDI (a) : 9 % (v.r.* a+b  32%)
ESAME MORFOLOGICO




FORME NORMALI : 3 % (v.r.*  4%)


FORME ATIPICHE : 97 %

(teste amorfe, microcefalie, macrocefalie, teste allungate,
colli angolati, flagelli corti, flagelli rigonfi,
teste doppie, flagelli doppi, teste rotonde, residui
citoplasmatici, acrosoma malformato, acrosoma ridotto,
vacuolizzazioni, contorni irregolari)


ESAME MICROSCOPICO



CELLULE LINEA SPERMATICA : \ p.c.


LEUCOCITI : 1-2 p.c


EMAZIE : \ p.c.


CRISTALLI : alcuni


CELLULE EPITELIALI : \


CORPUSCOLI PROSTATICI : \


ALTRI ELEMENTI : \

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le alterazioni alla motilità e alla morfologia dei suoi spermatozoi potrebbero essere correlate alla presenza del suo varicocele.

Se desidera poi avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 212XXX

Grazie per la risposta. Dal dottore ci andrò la settimana prossima ma nel fra tempo volevo sapere esattamente che problemi ho.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Purtroppo "esattamente che problemi ha" solo il suo andrologo di riferimento, dopo attenta valutazione clinica diretta, saprà indicarglieli.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 212XXX

Solo una curiosità
Il dottore mi ha detto che i valori sono leggermente minimi e che sarebbe opportuno operarmi visto che ho 28 anni e finché decido di procreare potrebbe cambiare la situazione.

Visto che lui non opera nell'ospedale della mia città e dove lo fa è troppo lontano, mi ha dato il numero del collega che opera nell'ospedale pubblico nella mia città.

Si sono parlati al telefono, il mio dottore voleva accertarsi che operava nella mia città e alla fine mi ha dato il numero di telefono.

La settimana prossima a questo dottore lo dovrei chiamare per farmi mettere in lista d'attesa.

Quest'ultimo punto è normale? non dovrei andare dal dottore di famiglia, farmi prescrivere, chiamare il cup e prenotare in questo modo?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni ricevute.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com