Utente 491XXX
Salve Dottore,vorrei un aiuto su come interpretare gli esiti di spermiogramma e test di capacitazione che mio marito ha ritirato stamattina..5 anni fa ha avuto una brutta orchite a seguito della quale si e' atrofizzato il testicolo colpito e si e' verificata oligoastenozoospermia... Il medico che lo sta seguendo sta valutando di asportare questo testicolo per evitare danni a quello sano anche perche' di recente ha avuto a distanza di 1 mese 2 episodi di febbre altissima a cui e' conseguito abbassamento dei valori dello spermiogramma...Io ho 29 anni lui 31 e stiamo provando da un anno a concepire ma un mese fa ho avuto un aborto "chimico". Questi ultimi esami sono stati eseguiti a seguito di una cura di 6mesi con spergin q10 e fertiplus.
Test di capacitazione:
Pre trattamento
Volume 1.2 ml Spermatozoi per ml 22×10*6/ml Motilita' 35% b 10% c 25% d 65%
Normoconformati 10%
Post trattamento swim up
Lavaggio 1 Volume finale 0,4 ml
Spermatozoi ml 2.5 × 10*6/ ml
Motilita' 60 % a+b 25 %

Spermiogramma ( astinenza 4 giorni)
-Volume 1.2 ml -Aspetto avorio -ph 7.7
-Viscosita' normale - fluidificazione regolare
-Numero/ml 22 × 10*6/ml
- Concentrazione 26×10*6/ eiaculato
-Motilita' 10% (tipo b) motilita' totale 35%
- Morfologia tipici: 10% atipici 90% (75
% testa 15% collo,coda)
Grazie in anticipo
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

situazione clinica confusa quella del suo compagno e, alla luce degli esami da lei segnalati, non comprensibile, da questa postazione, l'indicazione all'asportazione di un testicolo.

Risenta il vostro urologo ed eventualmente interpelli anche un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Grazie x la risposta.
Certamente lo faro' ma in attesa della visita, che ho prenotato appena abbiamo ritirato i referti, speravo in una valutazione dei risultati di questi ultimi test x capirci qualcosa ... visto che mentre sullo spermiogramma ci sono dei valori di riferimento per valutare se si e' nella norma o meno, x il test di capacitazione non ho trovato nulla che mi schiarisca le idee...e l'ansia intanto sale...

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Anche il test di capacitazione è positivo ma ora bisogna risentire il vostro andrologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com