Utente 476XXX
Salve, io avrei un problema che mi turba sia psicologicamente ed emotivamente. Ho 21 anni e non sono mai stato fidanzato. Ho cominciato da poco in questi giorni a praticare la masturbazione, in quanto frustrato dal non poter avere rapporti non sessuali ma anche di affetto amoroso diciamo con l'altro sesso. Però io essendo anche credente, infatti sono musulmano, mi sento molto in colpa, e ogni volta che raggiungo l'orgasmo, provo uno stato di angoscia pesante, in quanto non ritengo di doverlo fare e dovrei quanto aspettare di avere un altra persona al mio fianco. Quindi sono psicologicamente e emotivamente depresso per ciò. Vorrei sapere se mi possiate dare un consiglio per evitare la masturbazione e impedire di questo stato mio emotivo deprimente di conseguenza.Io la pratico in quanto depresso dal fatto di non poter avere rapporti di nessun tipo nel senso amoroso soprattutto con l'altro sesso e ciò in me a scatenato una male gestione dei miei istinti sessuali. Ringrazio in anticipo per la risposta. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo "non possiamo dare un consiglio per evitare la masturbazione ...” da qui possiamo solo consigliarle di parlare eventualmente, se presente, con la sua guida o padre spirituale.

Detto questo si ricordi comunque che le informazioni fornite via internet vanno sempre e solo intese come meri suggerimenti di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com