Utente 425XXX
Salve, sono un ragazzo di diciotto anni e ieri dopo un rapporto non protetto con la mia partner ho notato una secrezione bianca sul mio glande, come se fosse smegma o qualcosa del genere. Non è la prima volta che lo facciamo senza preservativo e altre volte era capitato di vedere quella robina bianca sul glande ma non era mai successo niente. Ieri dopo ave visto questa secrezione bianca sono andato in bagno a togliermi con un fazzoletto di carta questa cosa (forse sfregando un po’) e poi abbiamo continuato il rapporto con il preservativo. La sera stessa (2 ore dopo) avevo sul glande numerosi puntini rossi. Mi sono fatto subito gli sciaqui con un detergente dato dal mio urologo, e mi sono spruzzato lo spray vea. Altre volte avevo visto 1/2 puntine così ma nel giro della notte sparivano del tutto. Sono asintomatiche, non ho bruciore, prurito, gonfiore o altri sintomi, solo queste puntine rosse. Prima di andare dall’urologo devo preoccuparmi? Possono essere causate dallo sfregamento anche se lieve con la carta?
Questa mattina mi sembrano già meno rosse e leggermente meno evidenti, so che se mi rimangono per altri 2/3 giorni andrò dall’urologo ma prima vorrei sapere l’opinione anche di qualche altro specialista, grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cosa siano non lo so, da preoccuparsi non ce ne è bisogno, ma vanno viste dal vivo. Consiglierei di controllare la partner da ginecologo e proteggere i rapporti con profilattico fino a guarigione.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org