Utente 515XXX
questa mattina dopo circa 15 minuti dall' avere assunto 1/3 di pasticca cialis da 20 mi si sono improvvisamente gonfiate le labbra della bocca, Pensavo all'inizio che fosse l'inizio di un herpes, ma dopo circa 2 ore non ne notavo i classici sintomi. Sono andato dal mio medico che era più propenso a pensare ad una allergia. Per questo mi ha iniettato in vena una fiala di bentelan e dopo pochi minuti si e' notato un netto miglioramento.
Cosa dovrei fare provare a prendere ancora cialis o provare con altri farmaci. Il mio medico mi ha detto che anche utilizzando altri farmaci i principi attivi sono sempre gli stessi. A domanda mi ha detto che non si potrebbe escludere uno shoc anafilattico.
Il cialis lo prendevo saltuariamente per aiutare l'erezione
grazie e chi vorrà rispondere

[#1] dopo  
Dr. Marco Fasbender Jacobitti

24% attività
20% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
SANT'ANTIMO (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
si, probabilmente è stata una reazione allergica al farmaco che le ha determinato un edema labiale. Potrebbe provare un'altra molecola sotto controllo medico. E' comunque una scelta che deve essere condivisa con il Collega che le ha prescritto il Cialis. Saprà sicuramente cosa consigliarle per questa specifica condizione.
Cordialmente,
Marco Fasbender Jacobitti, MD
www.andromed.it

[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente
parliamo di cialis o del suo generico perché in questo caso potrebbe essere una sensibilizzazione a qualche eccipiente, tuttavia se già assumeva lo stesso prodotto in passato è difficile stabilire se sia stato effettivamente quello, inoltre se con del cortisone si è attenuata fino a scomparire è da escludere che sia in relazione alla molecola del tadalafil. Esistono 4 molecole diverse di PDE5i in Italia e ognuna agisce in modo differente con specifici effetti collaterali e comunque prima di cambiare riproverei ad assumere il cialis ma in questo caso la conferma dovrà dargliela il suo specialista.
Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#3] dopo  
Utente 515XXX

dott. Maretti,
anche il mio urologo, seppur telefonicamente, (in ambulatorio venerdi prossimo) mi ha detto che dubita molto che l'effetto sia stato procurato dal cIialis e magari potrei riprovare a riprenderlo. Non l'ho ancora fatto perchè ho paura di uno shock anafilattico. il medico di base mi ha detto che se l'effetto fosse stato causato dal cialis si potrebbe optare per il suo equivalente che nonna nel foglietto illustrativo questo tipo di reazione. cosa mi consiglia?

[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
scusi ma di cosa parliamo che significa il suo equivalente e cosa assumeva cialis o il suo generico?
cordiali saluti
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#5] dopo  
Utente 515XXX

assumevo cialis

[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
e quindi cosa significa il suo equivalente?
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#7] dopo  
Utente 515XXX

mi scusi. per equivalente volevo intendere il generico.
E' consigliabile riprendere il Cialis? Potrei arrivare, se fosse questo farmaco la causa, ad uno schock anafilattico? o soltanto, eventualmente, al medesimo gonfiore delle labbra?
La ringrazio per la pazienza e la cortesia che mi sta riservando

[#8] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
è più facile che il generico contenga eccipienti in grado di determinare una reazione allergica quindi riprenda il suo cialis senza tagliarlo ma usando un dosaggio da 5 mg, come già detto se fosse stata presente una reazione allergica di certo non avrebbe avuto una reazione solo sulle labbra.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#9] dopo  
Utente 515XXX

la ringrazio per la sua cortesia e professionalità. le auguro un felice anno nuovo

[#10] dopo  
Utente 515XXX

dott. Maretti,
scusi la mia insistenza.
ho fatto una visita da un allergologo il quale mi ha sconsigliato fortemente di assumere di nuovo cialis perché potrei avere una reazione allergica importante,
cosa ne pensa?

[#11] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Scusi lei ma la mia opinione non cambia, tuttavia poiché in Italia esistono 4 PDE5 inibitori diversi, provi con un altro, consultandosi prima con lo specialista.
Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it