Utente 476XXX
Salve,
Chiedo disperatamente un aiuto perché, come mi è già successo, un incidente mi sta portando una dose massiccia di ansia.
Ieri 14esimo giorno di ciclo (la cui fertilità non credo sia alta vista ma mancanza di muco albuminoso) ho avuto un primo rapporto protetto con il mio ragazzo. Lui poi si è pulito. Dopo circa 10 minuti ne abbiamo consumato un secondo, questo però non protetto, utilizzando il coito interrotto. La mia paura è che, nonostante sia certa che abbia eiaculato all'esterno, dei residui di sperma nell'uretra siamo rimasti visto che non ha urinato tra i due rapporti. Sono davvero restia a prendere la pillola del giorno dopo perché sarebbe la terza volta in un anno e non credo mi faccia benissimo prenderà così spesso. Vorrei un parere sul grado di rischio che corro non prendendola.
Grazie mille in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

sono "dinamiche sessuali" complesse, quelle da lei indicate, ma non drammatiche, almeno da un punto di vista contraccettivo.

Viste comunque le sue ansie e paure verso la possibilità di gravidanze indesiderate, è bene sentire in diretta il suo ginecologo e pensare ora anche a metodi contraccettivi più sicuri.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 476XXX

La ringrazio per la sua veloce risposta!
Spero davvero non sia successo nulla di grave.
Cordiali saluti