Utente 513XXX
Salve, mi chiedevo se un test effettuato rispettivamente tre e quasi due mesi dopo dei presunti rapporti a rischio sia affidabile. Durante questi mesi ho avuto mestruazioni regolari, ma nonostante ciò ho deciso comunque di fare un test. Nei rapporti a rischio non vi è stata penetrazione, nel primo un’eiaculazione in prossimità della vagina, nel secondo una masturbazione con dita sporche . Aspetto il ciclo per il 12 di questo mese, non ho mai avuto sintomi di ovulazione ma nei giorni previsti di quest’ultima, il mese scorso ho avvertito un leggero mal di schiena. Dunque, il test può essere attendibile? Non ho controllato però la sua data di scadenza

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,si tranquillizi.Il rischio di una gravidanza indesiderata é pari allo zero.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Grazie mille, anche nel caso il test fosse stato scaduto?
Inoltre il flusso di urina era scarso (3 secondi circa) ma è stato necessario per far apparire la linea di controllo