Utente 517XXX
Salve, ho un bambino di 27 mesi cui da novembre sono comparsi tre piccoli noduli sottocutanei a livello addominale. Ho fatto eseguire un' ecografia dalla quale e' risultata la presenza di due noduli ipoecogeni a margini netti di 6 e 7 mm ( il terzo non e' stato riportato), riferibili a lipomi. Abbiamo svolto una visita dermatologica a seguito della quale lo specialista riportava nel referto "neoformazione di natura verosimilmente cistiale" e prescriveva nuova ecografia tra 6 mesi. Mi chiedo prima di tutto se possa stare tranquilla riguardo la natura benigna di questi noduli come assicuratomi dall'ecografista e dal dermatologo. Ma ho anche consultato copiosa documentazione medica su internet dalla quale si evince che la presenza di lipomi multipli nei bambini si associa nella maggioranza dei casi ad altre patologie. Mio figlio e' affetto da rene pelvico per cui e' monitorato dalla nascita in ospedale ma che fino ad ora non ha mai compromesso la funzionalita' renale ed ha uno sviluppo psicomotorio nella norma, ne' ha altre manifestazioni cutanee o problematiche che abbiano destato preoccupazione. Non abbiamo casi di lipomatosi multipla in famiglia, solo mia suocera ha subito l' asportazione di una massa sulla spalla di natura benigna alcuni anni fa. Il pediatra non ritiene sia il caso per il momento di chiedere un consulto genetico, ma sono molto angosciata e non so cosa fare. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile signora,

consiglio di programmare una visita di dermatologia pediatrica per escludere anche le ipotesi più remote.

Nessuna ansia o angoscia, vedrà che tutto rientrerà nelle situazioni parafisiologiche.

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 517XXX

Grazie mille dottore, ho programmato la visita che mi ha consigliato e grazie anche per il suo incoraggiamento.

[#3] dopo  
Utente 517XXX

Dottore mi scusi, volevo solo chiederle se c'e' la possibilita' che la condizione di mio figlio, seppur eccezionale, non sia necessariamente legata ad un quadro patologico. La visita ospedaliera mi e' stata programmata tra un mese e sono psicologicamente molto provata perche' ho gia' un altro bambino affetto da una sindrome metanolica rara ( esclusa per il piccolo con villocentesi) e sto vivendo un incubo. Grazie per la sua attenzione

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non posso incidere sullo stato ansiogeno, ma sicuramente posso dirle di anticipare la visita e di rasserenarsi!

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#5] dopo  
Utente 517XXX

Ha ragione, cerchero' di anticiparla. Grazie ancora, buona giornata

[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prego e saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it