Utente 503XXX
Salve, io e il mio compagno entrambi di 35 anni, stiamo cercando una gravidanza da circa sei mesi. Il mio compagno ha effettuato un esame del liquido seminale, soprattutto perché assume da circa due anni e mezzo delle compresse di finasteride per la caduta dei capelli, e i risultati sono stati molto preoccupanti.
Ph 8,5
Fluidificazione irregolare
Concentrazione numero: 2x10/ml
Concentrazione eiacularo 12 x 10/ eiaculato
Motilità 3% tipo B
Motilità totale 10%
Morfologia tipico 2% atipico 98% (100% atipie di testa, 65% atipie collo/coda
Osservazione: sono presenti spermatozoi con teste dismorfiche associate a colli angolati e forme composite - OLIGOASTENOTERATOZOOSPERMIA.
Dato il quadro mi chiedevo se la finasteride potrebbe aver influenti sul numero di spermatozoi e sulla loro motilità e forma e se quindi evitando l’ Uso può tornare tutto nella normalità o se magari questi dati possono essere falsati e ripetendo il test possono migliorare.
Anche io sto facendo dei controlli dal canto mio, ma mi chiedevo, con questo quadro potrò mai rimanere incinta alla mia età ?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,dubito che il quadro seminale così deficitario possa essere stato causato dall'assunzione di finasteride.Inviti suo marito a consultare un esperto andrologo affinchè sia posta una rigorosa diagnosi che possa permettere la prescrizione di una terapia .Comunqe,anche se improbabile,la gravidanza é possibile,particolarmente in modalità assistita.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Ho letto degli studi anche su questo sito sull’ influenza della finasteride sulla qualità dello sperma specie quelli del dott. Beretta ed è proprio questo tipo di informazioni, oltre a quelle sul foglietto illustrativo, ci ha portato a fare lo spermiogramma, non tanto il fatto di non riuscire ad avere un bambino che cerchiamo solo da pochi mesi. Per cui sicuramente contatteremo un andrologo ma la mia preoccupazione è che venga sottovalutato questo aspetto forse poco conosciuto a livello di ricerca. Per questo vorrei sapere quanto tempo dovrebbe passare dall’ interruzione della finaseride prima di fare un nuovo Spermiogramma

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aspetti 3 mesi.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it