Utente 247XXX
Buonasera,

Sono un ragazzo di 36 anni e soffro di calvizie androgenica con diradamento di capelli, 4 anni fa'iniziai ad assumere finasteride, dopo 2 anni di trattamento i capelli erano molto più folti e spesso, ma per l'insorgere di effetti collaterali (disfunzione erettile - prostatite ecc) ho deciso di smettere..così da perdere tutti i benefici acquisiti sui capelli. Però sotto la sfera sessuale, tutto e rientrato nella norma nel giro di qualche GG.
Adesso che ho 36 anni vorrei ricominciare la cura con finasteride..ma la paura che ritornino gli effetti collaterali mi fa titubare.
La mia domanda è, se ricominciassi a prendere la finasteride c'è qualche farmaco che mi possa aiutare contro la disfunzione erettile e prostatite?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la possibilità di patire effetti collaterali con l'assunzione della finasteride é una possibilità,non una certezza,comunque reversibile con la sospensione del trattamento.Segua i consigli dello specialista reale.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it