Utente 441XXX
Buonasera

Quando ho il pene a riposo riesco a scoprire interamente il glande senza problemi, mentre invece quando è in erezione riesco a scoprirlo fino a pochi millimetri sopra la corona . La condizione non mi arreca problemi di erezione, o altri disturbi di tipo sessuale, tuttavia mi accorgo che il glande al tatto risulta abbastanza asciutto e non umido. Se lubrificato il prepuzio riesce a scendere completamente sotto la corona (infatti ho sempre avuto rapporti sessuali protetti e non senza alcun problema)

Mi chiedevo, essendo una questione di pochi millimetri se fosse disponibile un qualcosa per ridare elasticità e lubrificazione al glande senza dover ricorrere alla circoncisione che seppur sicura e rapida è comunque un'operazione che richiede lunghe attese

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

potrebbe trattarsi di un anello fimotico che si presenta in erezione ma, senza una valutazione clinica diretta difficile darle una indicazione terapeutica mirata o corretta.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com