Utente 516XXX
Salve ,volevo chiedervi una cosa,ho notato che il mio pene in flaccidita ha cambiato consistenza semmbra essere piu morbido,specialmente quando va in erezione ai schiaccia da niente come se fosse vuoto,pero alla massima erezione e eccitazione raggiunge una discreta durezza.. Ho fatto visita andrologica e ecografia ma non si vede niente e sente niente,anche se io alla palpazione sento zone piu spesse o durette che però se premute risultano morbide come fosse gonfio.
E ho doloretti ovunque ma in erezione non mi fa male,solo se premo forte sento dolori,e lo sento indolenzito. A riposo cmq risulta gonfio
Andrologo mi ha detto che potrei avere una sorta di infiammazione xk di patologico non ce niente..e condivisibile cio che ha detto?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se lei è già stato valutato direttamente da un nostro Collega, che non ha rilevato evidenti alterazioni, certamente noi a distanza non possiamo dire molto di più, nell'impossibilità di una indispensabile valutazione obiettiva. D'altronde, alla sua giovanissima età, è ben poco verosimile che si instaurino dei fenomeni degenerativi di particolare significato. Ricordi comunque che il pene è costituito da tessuti biologici ababstanza delicati e non da infaticabili componenti meccanici.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Sisi infatti provengo da un trauma e da una visita dinamica di 2 settimane,però mi e stato detto che alla mia eta cose patologiche sono rare perché il tessuto si rigenera senza troppe conseguenze.
Mi si e stato detto che il pene in questo momento e solamente in forte stress per via di guarigione e visita dinamica ,di stare tranquillo che non ce niente di patologico,che le cose che sento potrebbero essere solo zone infiammate in via di guarigione.
Voi cmq avete mai sentito di sintomi simili che alla fine si sono risolti specialmente in giovani della mia età?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Certo.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 516XXX

La dinamica e stata due settimane fa quindi abbastanza vicina,e il trauma invece 4 mesi fa,la dinamica e stata fatta per vedere i residui del trauma e se aveva compromesso qualcosa.
Per il resto l'erezione e abbastanza discreta. Migliore rispetto a 1 settimana fa,ma come detto soprq.mi hanno detto che il pene e solamente sotto stress per tutto

[#5] dopo  
Utente 516XXX

La ringrazio ,se vuole la aggiornero.
Spero di guarire :)
cmq se alla palpazione e se ecograficamente non si vede niente per ora devo solo tranquillizzarmi?
Poi e normale che alcune zone infiammate sono piu spesse?

[#6] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Deve solo tranquillizzarsi.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#7] dopo  
Utente 516XXX

Poi volevp farle solo una domanda per stare tranquillo,siccome sono un po ipocondriaco e penso sempre al peggio,io nella visita dinamica ho avuto per via di agitazione il pene solamente appena tumescente, eandato quasi in semierezione anche xk essendo giovane mi hanno fatto appena 8mg di pge..la appena tumescenza mi e durata 4 ore,questo non e priapismo giusto? E i fastidi durati per una settimana sono normali dopo una visita del genere giusto?
Scusi le domande ma davvero sono un ragazzo che purtroppo va a leggere su internet e si preoccupa magari per niente.

[#8] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Su internet vada a leggere le recensioni dei ristoranti.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#9] dopo  
Utente 516XXX

Va bene ,volevo sapere se anche in assenza di patologir se e normale che in fase di guarigione il pene assumi delle differenze ? Cioe che continui i cambiare durante la completa guarigione?
Anche doloretti qua e la ogni tanto?

[#10] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
<<<Consulto chiuso>>>
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing