Utente 472XXX
Buongiorno,
a seguito di problemi di disfunzione erettile, mi sono sottoposto a color doppler penieno dinamico. Nonstante l'iniezione, non sono riuscito ad ottenere una vera erezione (anzi, è stata anche inferiore a quella che riesco ad ottenere brevemente di solito a seguito di stimolo sessuale). Sono un paziente piuttosto ansioso e, nonostante sapessi che l'esame non fosse particolarmente invasivo, ho provato un po' di ansia mentre lo svolgevo. Desideravo pertanto chiedervi quanto l'ansia possa eventualmente inficiare l'attendibilità di questo esame e quindi le conclusioni che si possono trarre dal referto. Grazie e saluti

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
L'ansia influenza a tal punto l'affidabilità dell'ecodoppler che posso tranquillamente dirle che, poiché l'erezione che ha ottenuto in corso di esame è qualitativamente inferiore a quella che ottiene per conto suo, l'esame non è attendibile.
Dott. Edoardo Pescatori
Specialista in Urologia - Andrologo
www.andrologiapescatori.it