Utente 528XXX
Salve,

di recente mi è stata diagnosticata una prostatite semplicemente attraverso una visita andrologica e un ecografia addominale.
Leggendo su internet ho notato che per fare una diagnosi di questo genere bisogna effettuare anche altre visite. Ora la mia domanda è, posso fidarmi di ció che mi è stato detto nella mia semplice visita?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

difficile da questa postazione dare un giudizio sull'operato del collega che le ha fatto questa diagnosi; comunque se dubbi bene sentire un secondo parere.

Detto questo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli, pubblicati sempre sul nostro sito, visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1784-prostatiti-croniche-attuali-considerazioni-diagnostiche-terapeutiche.html

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html

https://www.medicitalia.it/salute/prostata .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com