Utente 203XXX
Buongiorno avevo bisogno di avere un piccolo consulto, opinione. Siccome da 3 giorni è come se di improvviso non ho più erezioni, ne con la. Mia compagna ne a casa da solo, cosa a me mai successa dato che basta poco per avviare l erezione, volevo chiedere un informazione. Leggendo su internet ho letto che può essere anche un motivo neurologico quale morbo di parkinson. E possibile che questo sintomo insorga già a 31anni?non so più che pensare, al mattino ho erezione ma svanisce subito appena mo sveglio, poi per il resto della. Giornata non ne ho piu neanche sforzandomi.

Grazie a tutti i medici del sito, in attesa di risposte

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non pensi ad autodiagnosi, che da questa prospettiva. ci appaiono assurde e non realistiche; è giunto il momento di sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 203XXX

Grazie per la risposta dottore, e che sono 3 giorni che non ho erezione, apparte al risveglio dato che mi sveglio sempre con l erezione, per poi scomparire subito. Non so più cosa pensare

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste problematiche sessuali, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 203XXX

Grazie dottore, e se posso permettermi di disturbarla, m può solo dire se generalmente una prostata infiammata può essere causa di un erezione assente o quasi?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006