Utente 874XXX
Buonasera, il mio compagno ed io, stiamo cercando di avere un bambino,(sarebbe la prima gravidanza), abbiamo eseguito lo spermiogramma e la conclusione è la seguente:
NORMOZOOSPERMIA, DIFETTI: TESTE ALLUNGATE, VACUOLATE, TRATTO INTERMEDIO ANGOLATO, CODE ARROTOLATE.
STRISCIO CITOLOGICO: FORME TIPICHE: 8% (>4), ANOMALIE TESTA 71%, ANOMALIA TRATTO INTERMEDIO 11%, ANOMALIA CODA 9%, RESIDUO CITOPLASMATICO 1%, TZI 1.40%, SDI 1.29%, VISCOSITA' NORMALE, FILANZA DIMINUITA, FLUDIFICAZIONE COMPLETA, Ph 7.5%, CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI 34MIL (>15), NUMERO SPERMAT. TOTALI (>39) 102 MIL, MOTILITA' 50% (>40), PROGRESSIVA 40% (>32), NN PROGRESSIVA 10%, IMMOBILI 50%, NUMERO TOTALI SPERMATOZOI MOTILI PROGRESSIVI 40.8 MIL, CELLULE GERMINALI (<1) 0.3, IgA (<50) 35, IgG (<50) 20, PROVE VITALITA' EOSIN TEST 70% (>58), SWELLING TEST (>58) 74,.
Chiedo gentilmente un vostro parere in merito al referto.Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,lo spermiogramma esprime unicamente delle proiezioni statistiche e non biologiche circa il potenziale di fertilità del partner maschile.I numeri e le percentuali vanno correlate con il tempo da cui si cerca un figlio,con l'età della partner,con la diagnosi ginecologica e,soprattutto,con la diagnosi andrologica.L'andrologo di riferimento che ne pensa?Il suo partner che età ha?Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 874XXX

Ha ragione dottore. Non ho dati altri elementi. Lui ha 33 anni ed io 39. Stiamo da un anno provando ad avere un figlio e vedendo che non arrivano il medico ci ha prescritto degli esami da fare. Dosaggio ormonale per me tutto ok. Prossima visita ginecologica il 15/4. La prima a novembre era tutto ok. Per lui hanno prescritto la spermiocoltura con esito negativo. Pap-test per me negativo. E sempre per lui questo spermiogramma di cui le ho riportato il referto. Dall' andrologo non siamo ancora andati perché volevano aspettare il risultato di questo esame.

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...lo spermiogramma,senza una diagnosi,perde gran parte del suo valore predittivo,impedendo,quindi,di prospettare una eventuale terapia di supporto.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it