Utente 539XXX
Salve a tutti, soffro di prostatite cronica ed io e mia moglie cerchiamo un figlio da settembre senza successo, io ho 33 anni e mia moglie 30.

La mia eiaculazione è di circa 3ml e senza getto ovvero lo sperma cola quando ho l'eiaculazione, questo mi capita da circa due anni da quando ho la prostatite(non so se questo possa pregiudicare la fecondazione)

I risultati dello spermiogramma sono i seguenti:

Volume 3ml
concentrazione: 146 mio/ml
Spermatozoi totali 438
Ph: 7.8
Consistenza: normale
Colore Chiaro
cellule rotonde: +
cellule epiteliali: +
Altro: coaguli + detriti +
MOTILITA': Totale mobili 59% A: 42% B:17% C:0% D: 41% . A: progress rapidi B: progress lenti C: non progressivi D: immobili

MORFOLOGIA Forme normali: 28%
Anomalie della testa: 72%
Anomalie zona intermedia: 14%
Anomalie della coda: 18%

RISULTATO NORMOSPERMIA

Secondo voi è un buon spermiogramma? Il mio andrologo dice che è come quello di un donatore ma a me non sembra. L'eiaculazione non a schizzo puo' compromettere la fecondazione?

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

l'esame che ci invia , se fatto seguendo le indicazioni date dall'OMS nel 2010 si deve considerare come nella norma e tale da non compromettere la vostra fertilità di coppia.

Comunque si ricordi che avere un figlio non dipende solo da un esame del liquido seminale nella norma.

Detto questo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-e-realta-sul-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-e-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-di-vita-ed-infertilita.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 539XXX

Grazie Dottore dei consigli, leggero' attentamente gli articoli suggeriti. Buon lavoro