Utente 546XXX
salve, ho un problema che mi affligge ormai da 1 annetto. ogni volta dopo l'eiaculazione, quando urino sento un forte bruciore e senso di incompletezza, talvolta devo aspettare minuti e minuti prima che possa urinare completamente. mi masturbo regolarmente ogni giorno, e ammetto che lo facevo nel modo scoretto, non tenevo il pene dritto ma inclinato. ora mi fa male anche se non urino tipo se devo riposizionarlo o se devo muoverlo mi fa un po male. ammetto che uso anche l'olio di semi per farlo e credo che non e stata un'idea così brillante anche perché non lo cambio subito ma lo uso più volte. non mi fa male durante l'erezione, solo quando urino e qualche volta durante la giornata. sono ancora giovane ho 18 anni.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovane" età, approfitti di questi problemi clinici, "disturbi-malesseri" e anche non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 546XXX

salve, grazie per la risposta. io ho già parlato con il mio medico e mi ha prescritto un ecografia per un probabile calcolo ai reni. e sto aspettando i risultati degli esami delle urine. ho scritto a voi solo per sentire pareri di altri specialisti. volevo chiederle: un calcolo al rene, può portare a dolori quando si urina, dolori lievi in erezione, e dolori al pene? e poi i calcoli nei reni sono facilmente curabili? il medico ha già escluso una possibile cistite o prostite poiché la giovane età. secondo voi?scusate le troppe domande ma sono abbastanza nervoso questi giorni.

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Si tranquillizzi e segua attentamente le indicazioni ricevute;

Fatta l'ecografia senta in diretta anche un esperto urologo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com