Utente 546XXX
Buonasera , vi espongo il mio problema ,ho 22 anni quando ero piu piccolo con una mia partner di qualche anno piu grande di me ho provato durante l atto sessuale la stimolazione anale con le dita questa cosa e andata avanti per 3 anni , la cosa mi provocava parecchio piacere e rendeva l atto sessuale molto intenso,quando ci lasciammo decisi di smetterla.con queste cose è ho notato che piano piano sono insorti problemi di erezione ,vi spiego meglio non ho piu erezioni mattutine che saranno due anni ormai e anche se sto con una ragazza finche non viene stimolato manualmente il mio pene non va in erezione e non sempre la.raggiunge al massimo e anche se dovesse raggiungerla dura pochi secondi a meno che non stia sempre in movimento ma a volte anche cosi non riesco a mantenerla , ho troppa vergogna nel farmi visitare da uno specialista non saprei nemmeno come spiegare il mio problema ,potete aiutarmi per piacere sono disperato ! Grazie di qualsiasi risposta anche se il minimo consiglio vorrei capire in modo generale cosa mi affligge e a. ChI rivolgermi!

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il problema non é la stimolazione sessuale quanto,piuttosto,il mantenimento della erezione.Non esiti a contatare uno specialista per evitare voli di fantasia penalizzanti.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 546XXX

C è una possibile cura?senza che debba usare le pilloline magiche ....il suo studio dove si trova ? Io abito a Napoli ,se magari conosce qualche bravo specialista della mia zona se puo indicarmelo grazie mille !