Utente 214XXX
Buongiorno, volevo chiedervi se è normale avere erezioni di diversa entità in base al proprio stato fisico, ho un fisico molto magro ed alcune volte mi sembra che l erezione si sviluppi in "lunghezza" ma che non riesca a raggiungere il massimo sviluppo in diametro cose che avviene più facilmente se sto in piedi, in poche parole mi capita alcune volte di avvertire un diametro maggiore ed altre volte un diametro minore, avendo in entrambi i casi un erezione, sono alto 1. 80, le misure, stando in piedi sono di 19. 7 x 12. 5, peso circa 60 kg, può dipendere da un diverso afflusso di sangue derivato magari dall'alimentazione? mi capita inoltre quando raggiungo il massimo dell'erezione di avvertire una sorta di pressione nella zona del perineo, è normale tutto ciò?

grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore

questa "autovalutazione centimetrica" non è il modo corretto per analizzare i problemi erettili del paziente
cerchi di avere dei rapporti con qualche ragazza e valutarne i risultati in termini globali di piacere reciproco senza il centimetro
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org