Utente 578XXX
Buonasera a tutti.

Ho 34 anni, buone condizioni di salute.
Vita attiva, lavoro, pratico due sport, struttura atletica e massa grassa medio/bassa.
Da alcuni mesi ho notato un sensibile calo della libido e difficoltà all’erezione (diminuizione delle erezioni mattutine, difficoltà durante i rapporti e diverse volte anche con la masturbazione).
Ho fatto le analisi presso un laboratorio con i seguenti risultati:

Testosterone tot 7.26 (vn 2.5 - 8.5)
SHBG 50 (vn 18 - 54)
Estradiolo 23 (vn 15-50)
FSH 16 (1-14)
LH 10 (0-7.4)
Prolattina 5 (vn 4-15).


Fsh ed lh lievemente aumentati, SHBG ai limiti alti.
Testosterone ai limiti alti.
Cosa si può dedurre da questi valori?
Indicazioni per individuare la possibile causa del mio problema?


Grazie in anticipo.


D.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

dagli esami indicati poco le possiamo indicare; già fatta una valutazione con ecocolordoppler delle arterie del pene?

Che dice il suo andrologo di fiducia?

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste problematiche sessuali, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com