x

x

è possibile prima varicocele a sx e poi 1 anno dopo a dx?

Quanti tipi di preservativi esistono? 👉Scegli il più adatto a te!

Salve, ho 18 anni e qualche mese fa mi sono sottoppsto a un intervento per varicocele a sx di 3/4 grado, intervento ler scleroembolizzazione, e tutto è andato bene, o almeno spero.

Questa sera dopo aver termiato attività fisica e una doccia bella calda uscendo dalla doccia mi sono accorto di avere una vena un po' sporgente anche nel lato destro dei testicoli e mi sono subito allarmato, è possibile che dopo mesi mi sia venuto il varicocele anche a destra, o potrebbe solo essersi dilatata una vena dato lo sforzo fisico e il caldo?
Sono abbastanza preoccupato, grazie del vostro tempo
[#1]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9.4k 190 3
Gent.mo utente

si tranquillizzi infatti la vena che ci descrive potrebbe essere il risultato di quanto lei afferma, mentre per sua tranquillità un ecodoppler testicolare servirebbe a togliere ogni dubbio sia a destra che a sinistra.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie, ma resto ancora un po' preoccupato, quindi vorrei sapere: E' mai successo cha a qualcuno gli si fosse sviluppato un varicocele nel testicolo sinistro e circa un anno dopo a destra?
E come seconda domanda: E' normale che le vene nei testicoli si dilatino dopo doccia calda o intensi sforzi o vestiti attillati? La mia vena dovrebbe tornare normale?
Grazie del vostro tempo
[#3]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9.4k 190 3
se presente è probabile che non sia stato diagnosticato il varicocele destro quando è stato riscontrato a sinistra, mentre è normale che dopo attività fisica oppure dopo una doccia calda sia presente una vasodilatazione.

Ancora cordialità

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it