Teratozoospermia

Salve sono un ragazzo di 30 anni... da un mese io e la mia compagna vorremmo avere un figlio ma purtroppo soffro di teratozoospermia con 0% forme normali... produco anche pochi spermatozoi (14 milioni e 4 milioni nel concentrato) con bassa motilità (15%) 3 mesi fa sono andato da un andrologo che mi ha detto di prendere andrositol plus una bustina al giorno e mi ha detto di iniziare una dieta più sana... ho tolto tutte le bevande zuccherate e i dolci, ho iniziato a mangiare molta frutta e verdura, pasta solo integrale, noci e legumi... dopo 3 mesi ho ripetuto lo spermiogramma ma non è cambiato nulla, l’andrologo mi ha fatto fare degli esami del sangue specifici e tutto va bene apparte la vitamina D che è davvero molto bassa rispetto quella che dovrebbe essere la norma... potrebbe essere quella la causa?
Se riuscissi ad aumentare la vitamina D qualcosa potrebbe cambiare?
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 420 2
caro lettore
con questi valori dello spermiogramma una gravidanza in maniera naturale sembrerebbe molto improbabile
veda di approfondire le indagini con ecografia testicolare e prostatica ed ecodoppler
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si, sono consapevole che con questi valori non riuscirò ad avere una gravidanza in maniera naturale.. ho fatto un ecografia testicolare e sembra essere tutto okkey.. dovrei fare quella prostatica ed ecodoppler allora perché il mio andrologo non mi ha proposto di farle... comunque volevo sapere se la mancanza (molto sotto i livelli minimi) di vitamina D può influire su motilità, quantità e qualità degli spermatozoi... su internet ho letto di si ma mi piacerebbe avere delle conferme a riguardo.

Tutto su dieta e benessere: educazione alimentare, buone e cattive abitudini, alimenti e integratori, diete per dimagrire, stare meglio e vivere più a lungo.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio