Disfunzione erettile dopo aver sforzato il prepuzio con fimosi

Quanti tipi di preservativi esistono? 👉Scegli il più adatto a te!

Salve.
Soffro di una leggera fimosi in quanto il prepuzio non si abbassava fino a qualche anno fa.
Negli ultimi anni ho piano piano abbassato fino a scoprire tutto il glande non in erezione.


Settimana scorsa ho però scoperto completamente il glande prima di una erezione ed eiaculazione.
Il prepuzio non era abbastanza allargato e ha tirato molto, ma non ha fatto male (ha tirato giusto un po'), ma il glande aveva un colore più sul viola.
Dopo questo, il prepuzio mi ha fatto un po' male nei giorni seguenti e tutt'ora non riesco ad abbassarlo senza che mi faccia male.
Il problema però è che noto di avere erezioni più deboli, e non vorrei essermi provocato danni al riguardo.
Sono consapevole che potrebbe solo essere autosuggestione, e quindi volevo chiedere un consulto prima di prenotare una visita urologica.


Vi ringrazio in anticipo per le risposte.
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 15.3k 452 2
caro lettore
quando la pelle del prepuzio non riesce a scorrere facilmente sull glande in erezione si tratta di un Restringimento Fimotico (fimosi) e dovrebbe cerca.cre di risolverlo con un intervento semplice, ambulatoriale , in anestesia locale: la circoncisione
Non possono essere stati creati danni al glande, stia tranquillo!!
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore, gentilissimo!

La disfunzione erettile è la difficoltà a mantenere l'erezione. Definita anche impotenza, è dovuta a varie cause. Come fare la diagnosi? Quali sono le cure possibili?

Leggi tutto