Pressione bassa e battiti bassi

Buongiorno.
Vorrei un vostro consulto.
mio marito soffre di ipertensione ed ha il battito un po' lento (per l'ipertensione prende combisartan 160mg/12, 5 mg).
il battito lento lo abbiamo appurato x un holter cardiaco fatto perché dopo il covid mio marito lamentava dolori al petto e all'intestino (non ha fatto solo l'hotel ma anche ecg, quello da sforzo, in pratica un controllo generale).
l'ultimo holter che ha fatto ha dato questo risultato:sono state riscontrate 3 extrasistoli ventricolari isolate.
sono state riscontrate 8 battiti ectopici sopraventricolari isolati.
assenza di modifiche significative del tratto s-t.

Mio marito indossa un orologio che rileva i battiti e ieri alle 15:30 gli ha rilevato 47 battiti.
Ora il mio dubbio è: mi posso fidare dell'orologio?
Lo chiedo xche mi sembra che ho letto su una sua risposta ad un consulto che questi apparecchi non sono molto affidabili.
Vorrei sapere anche cosa ne pensa dell'holter e infine le vorrei riferire un ultima cosa.

Oggi ho misurato la pressione ed era un pochino bassa (104/62), gli altri giorni non era particolarmente alta (110/60,) ma dato che non fa caldo vorrei capire se gli devo modificare la terapia (ovviamente con il consulto del cardiologo)...non so se sia utile ma le do altre informazioni così che può avere un quadro più chiaro
Mio marito sta assumendo debrum per dolore all'intestino e da due mesi sta cercando di avere un'alimentazione più sana (questo perché pesa 140kg)
Mi scuso per essermi dilungata troppo è vi auguro una buona giornata
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Il farmaco per la pressione va ridotto a cura del curante
Spero che suo marito sappia che pesando 149 kg è ad Elevato rischio cardiovascolare

Cordialità

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta. In risposta al suo quesito" spero che suo marito sappia che è ad alto rischio cardiovascolare " la risposta è sì, ne è consapevole ed è x questo che è a dieta. Le pongo un mio dubbio. Il fatto che pesa così tanto non dovrebbe portare ad un battito cardiaco più accelerato( questo perché il corpo lavora di più con più kili da sopportare)? Se si allora perché mio marito risulta leggermente bradicardico?
Infine le chiedo se si può aver fiducia degli smartwatch x rilevare il battito cardiaco,glielo chiedo perché ieri ha rilevato 47 battiti al minuto.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Non e' vero che che una persona obesa debba essere tachicardico.
Puo essere banalmente un ipervagotonico, il che e' un bene.


Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta dottore. Un ultima cosa. Come gli ho chiesto precedentemente, sono affidabili gli smartwatch x rilevare i battiti cardiaci?oppure è meglio non considerarli proprio? Lo chiedo perché nel pomeriggio ha rilevato 47bpm(solo 1 volta).La ringrazio anticipatamente x la gentilezza e disponibilità nelle risposte.
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
No , non sono affidabili.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
Utente
Utente
La ringrazio per tutte le risposte che mi ha fornito. Le auguro una buona giornata
Alimentazione

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto