Salve! cerco info in merito a delle aritmie

Partecipa al sondaggio
Salve! Tre mesi fa ho deciso di cambiare regime alimentare e cambiare alimentazione per cui ho iniziato una dieta in cui ho perso 10 kg e devo ancora perdere almeno 20 kg, una sera venivo da un periodo di digiuno intermittente di circa 20 ore o più in cui avevo mangiato una vellutata solamente, ho mangiato poi degli alimenti ad alto contenuto di sale e sono svenuta sentendo un forte peso sul petto e fischio nelle orecchie con convulsioni, ho effettuato ecg, holter e ecografia al cuore ma era tutto ok, idem ossigenazione del sangue.
Successivamente ho avuto helicobacter pyroli che ho curato ed ho mrge rilevato seguito gastroscopia, ecografia al torace ok.
Negli ultimi mesi ci sono momenti in cui mi viene tachicardia, dispnea e sensazione di svenimento e solitamente succede sempre alla stessa ora e di notte, sto continuando a seguire una dieta con nutrizionista ma non riesco a capire da dove arrivino questi sintomi, monitorando il battito riscontro che lo stesso varia da 65 ed arriva anche a 127 nel giro di pochi minuti nonostante di mio sia bradicardica.
Potrebbe essere stato ansioso?
Anche se non ho motivi per avere attacchi di ansia o panico, emocromo risulta regolare.
Cosa potrebbe essere?
Non riesco a capire che cosa stia succedendo al mio corpo, sono stata sempre bene fisicamente potrei avere info?
A volte sento punture come d’ago al petto e dolori al centro della schiena in alto che però attribuisco al fatto che dormo male e non riesco a rilassarmi.
Consigli?
[#1]
Dr.ssa Grazia Selvaggi Cardiologo, Angiologo 65 4 1
E’ già stata da un cardiologo che non le ha consigliato altri esami quindi da questo punto di vista deve essere tranquilla. La sintomatologia dell’attacco di panico è facilmente riconoscibile perché è una sensazione di morte imminente.
Se così non è lo attribuirei alla rapida perdita di peso.
Lei mi chiede cosa sta succedendo al mio corpo, appunto cosa è successo al suo corpo?
Come si è trasformato il suo corpo? Lei lo sa benissimo.
Ad ogni modo si tranquillizzi per il cuore.

Dr.ssa Grazia Selvaggi Cardiologo