Utente
Salve a tutti i medici !
Sono una ragazza di 21 anni, fidanzata ormai da oltre tre anni, ho sempre avuto una vita sessuale molto attimo , mai avuto un calo delle libido sessuale oppure di eccitazione o attrazione verso il mio compagno.
Oggi mi è successa una cosa strana che vorrei raccontarvi e chiedere un vostro parere o aiuto , ultimamente io ho una libido abbassata , sarà perché da un mese assumo la pillola Yasmin , di cui si parla negli effetti collaterali causi questo problema , in più ultimamente sono molto più ansiosa per varie problematiche , ho avuto qualche attacco di panico e ho qualche problema digestivo . Sono già in cura da uno psicologo e neurologo, fatto esami sangue, ormonali e urine e sono sana come un pesce, non bevi e non fumo e da un mese seguo un regime alimentare ricco è variato, sopratutto mediterraneo, sto mangiando davvero bene per cercare di alleviare il mio problema gastrointestinale.
Oggi però ho organizzato una cosa romantica e stava andando tutto bene , entrambi felici e rilassati , finché non è successa una cosa strana , durante l’atto fin da subito , mi sono sentita un po’ strana , sentivo di aver la pressione alta , avevo un leggerà stanchezza alle gambe , che mi impediva di muovermi o prendere il comando, batticuore o meglio tachicardia, ed ero molto molto agitata. Il mio compagno non se n’è accorto perché l’ha scambiata per eccitazione , che io provavo ma ero infastidita da quei sintomi ! È la prima volta che mi succede ? Può essere , in passato sono stata anche molto più eccitata e ho raggiunto l’orgsmo, adifferenza di oggi che non ci sono riuscita per questo problema appunto, e non mi è MAI MAI successa una cosa simile.
Non penso sia ansia da prestazione perché sononoltre tre anni che ci conosciamo e non ho alcun problema fin insicurezza o confidenza con lui, questo da escludere assolutissimamente.
Può essere l’ansia a fare questi scherzi ? Oppure lo stomaco ? Oppure la pillola ? Oppure era solo eccitazione ?
Vi ringrazio della vostra attenzione, in attesa di una vostra risposta vi porgo i miei distinti saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
mi pare che l ansia le stia giocando brutti scherzi.
si tranquillizzi


cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dott. Per la risposta , ma quindi non è ansia da prestazione , ma ansia in generale giusto ?
Come faccio a non portarmela dietro anche nella sfera intima ? Non era mai successo prima d’ora ..
grazie per la risposta .

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
VEde io faccio il carsiologo.....non lo psichiatra o lo psicologo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza