feci  
Utente 467XXX
Buonasera volevo togliermi un dubbio dalla testa, pochi giorni fa ho fatto un ECG per una visita di routine per l'università, il risultato dice:
Ritmo Sinusale 80 BPM
Turba intraventricolare destra
deviazione assiale destra
ECG nei limiti della norma

(premetto che durante la visita ero un pò agitato)

6/7 anni feci un ECG e Ricontrollandolo riscontro gli stessi risultati ( unica differenza 67 BPM)

La mia domanda è questa: questi valori possono essere normali o si possono definire come una patologia cardiaca?
inoltre questo risultato è indice di eventuale blocco Branca destra?
Sono un ragazzo di 24 anni magro alto 185 peso 70kg e ho fatto sempre sport e non ho mai avuto problemi( non nego di essere un tipo parecchio ansioso) i due cardiologi che mi hanno visitato non mi hanno mai detto nulla per loro era tutto normale però sono un po spaventato di una eventuale patologia che prende il nome di sindrome di Brugada.
grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
un lieve ritardo della conduzione intraventricolare destra è considerato una variante della normalita e pertamto alcuni cardiologi lo descrivono nel referto ed altri. no

si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza