Utente 356XXX
Salve, sono una ragazza di 18 anni e negli ultimi mesi mi capita spesso ti percepire il mio battito del cuore, a volte accompagnato da un aumento della frequenza, a volte invece no.
Per questo motivo sono andata la scorsa settimana a fare una visita cardiologica con ecg e il medico mi ha detto che non c'era nulla se non un soffio (che ho dalla nascita). Mi è capitato però questa mattina che, subito dopo aver fatto colazione, i miei battiti si sono alzati fino a 120 al minuto e tornavano a valori normali (75 circa) quando mi sdraiavo, per poi rialzarsi quando mi rialzavo dal letto.
Il medico mi ha consigliato un ecocardiogramma (senza alcuna urgenza) per vedere se questo problema derivi dalle valvole e ho deciso di fare questo esame, però nel frattempo vorrei sapere quali potrebbero essere le cause di questo disturbo e soprattutto se può influire il fatto che io abbia degli squilibri ormonali.
Grazie per l'attenzione!

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le no gia risposto sei giorni fa.
ha dei valori normali per una ansiosa c9me lei.
lei ha bisogno di un support psicoterapeutico non di un cardiologo

com questo la saluto e non le rispondero pou su quesiti simili.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza