Utente 298XXX
Buonasera,
premetto che sofro di ansia che curo da anni con 20mg di daparox al giorno.

A causa di alcune misurazioni ambulatoriali alte ho eseguito un holter pressorio,
oggi ho ricevuto i risultati:

MEDIA
SISTOLICA 138 dipping 22,2
DIASISTOLICA 79 dipping 26,8
PAM 60 dipping 22,2
Pressione Polso 60
FREQUENZA 55
Sistolica oltre i limiti 64.6% letture 63.3% ora
Diasistolica oltre i limiti 26.0% letture 24.6% ora

VEGLIA
SISTOLICA 149
DIASISTOLICA 86
PAM 104
Pressione Polso 63
FREQUENZA 57
Sistolica oltre i limiti >140 78.1% letture 68.6% ora
Diasistolica oltre i limiti > 90 37.5% letture 31.7% ora

SONNO
SISTOLICA 116
DIASISTOLICA 63
PAM 81
Pressione Polso 52
FREQUENZA 50
Sistolica oltre i limiti >120 37.5% letture 34.6% ora
Diasistolica oltre i limiti > 80 3.1% letture 3.0% ora

Premesso che al più presto andrò a parlarne con il medico di base per sentire
il suo parere, volevo chiedere anche una Vostra opinione.

Aggiungo con nonostante il lavoro sedentario vado 3/4 volte in palestra alternando
pesi e esercizi cardio, sto cercando di perdere peso, 90kg per 182cm, e
sto cercando di di ridurre l'alcol, ho smesso di fumare diversi anni fa e ho 43 anni.

La conclusione dell'esame dice "valori medi diurni livemente aumentati"

Purtroppo mi rendo conto di farmi coinvolgere troppo dallo stress al lavoro e
anche nelle situzioni giornaliere. Dopo questa analisi ho anche iniziato a scalare
il daparox, vorrei riuscire a smettere di prenderlo visto che non ho più avuto
attacchi di panico.

Voi cosa mi consigliereste? Mi devo considerare iperteso ed è il caso che inizi
una terapia farmacologia, o posso pensare di risolvere l'ipertensione continuando
negli sforzi alimentari?

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
la notizia buona è che lei è un paziente ...dipper...e cioe i suoi valori pressori di notte si normalizzano.
lamnotizia meno buona ènche 8 valori della pressione diurna non sono altrettanto buoni e che, se fossero confermati, lei necessiti di una terapia farmacologica

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 298XXX

Grazie Dottore
per la risposta immediata.

Come mi consiglierebbe di comportarmi?

Come dovrei riconfermare? Facendo un altro holter a distanza di qualche tempo, o è meglio iniziare subito con una terapia secondo lei?

Buona serata
e grazie ancora per la disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei dovrebbe essere messo in terapia.
ne parli con il suo medico

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza