Utente 420XXX
Salve dottori, vorrei un consiglio su un fastidio che mi tormenta da un po, capita sporadicamente, circa una volta al mese che mi alzi col mal di testa, e che mi duri tutto il giorno, misurando la pressione risulta alta 140/150 la massima e 90/95 la minima.

Queste rilevazioni fatte in farmacia, quindi non in situazioni di "calma".

A casa ho l'apparecchio che la misura ma sfortuna vuole che quando mi vengono queste "crisi" non sia a disposizione, o perché sono via come ora o perché l'ho prestato a qualche parente.

Il giorno dopo e nei giorni successivi la pressione è normale, anche dopo ripetute misurazioni nell'arco della giornata, intorno ai 110/120 e 70/80.

Il medico mi ha dato mezza pastiglia da prendere ma essendo i valori "irregolari" solo un giorno non mi sembra il caso. Che accertamenti potrei fare? Il farmacista mi parlava di colesterolo.

Però vorrei capire come mai sia una cosa così sporadica.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non so che farnaco le abbia prescritto il suo medico.
In ogni caso una persona giovane come lei che presenti valori pressori elevati anche in modo intermittente andrebbe indagata almeno con un ABPM. cioe un aholter pressorio prima di somministrare qualsiasi terapia

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza