Utente 434XXX
Salve scrivo per conto di mio marito , ha 26 anni . Oggi per la prima volta ha fatto un controllo al cuore , eco e ecg sotto sforzo , inizialmente sembrava tutto ok poi il dottore si ferma e si vedeva una parte nera e dentro una striatura bianca , purtroppo viviamo all’estero quindi non capendo bene la lingua chiedo qua anche un parare . Da ciò che abbiamo capito il cardiologo ha detto che si tratta di una calcificazione della valvola aortica . ( comunque faremo un controllo anche in Italia a breve per capire meglio ) . Mio marito fa una vita regolare , lavora casa , beve raramente un bicchiere di vino, fuma ma 4 sigarette al giorno e da oggi ha deciso di togliere anche quelle . Ora è due ore che piange ed e preoccupato , vorrei sapere questo problema può portare coseguenze gravi come l‘infarto? A noi il medico ha detto di fare controllo ogni 5 anni e per ora di continuare la vita normale. Siccome in questo forum so che ci sono molti cardiologi competenti vorrei sentire voi. Vi ringrazio per il tempo speso.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non penso proprio che suo marito abbia 7na calcificazione della valvola aortica.
comunque se non ha a disposizione un referto in lingua comprensibile è inutile che ce lo invii.
Lo ripeta in Italia.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Speravo mi rispondesse lei.. Guardi dottore e stato molto difficile oggi soprattutto capire i termini medici io so che dall‘immagine si vedeva quella cosa e il medico ha detto anche che questa cosa o può rimanere così o nel tempo occupate tutto questo spazio nero appunto che si vedeva nell‘immagine . Traducendo letteralmente da tedesco a italiano esce calcificazione aorta piega. Ora io sono preoccupata, secondo lei che puó essere? È riuscito a capire qualcosa dalla mia descrizione?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
no guardi le calcificazioni alla ecografia sono bianche e non nere..
poi è inutile parlare di cose riportate da altri che hanno eseguito esami e dei quali nin Sa riportare il referto.
lo ripeta.

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 434XXX

Infatti io ho scritto che si vedeva una parte grossa nera e all’entrata di questa una macchia bianca. Una macchia che sembrava una striatura . Comunque si ripeterò ma nel frattempo volevo essere un po’ rassicurata