Utente 204XXX
buongiorno...un chiarimento se possibile..ho alcuni episodi di fibrillazione atriale...circa 7..8 in un anno che si risolvono dopo poco tempo alcuni minuti mezz'ora tranne l'ultimo durato 4 ,5 ore..eseguito holter dinamico e ecodoppler cardiaco..tutto nella norma..il mio medico mi ha prescritto Zyllt 1 cpr al giorno da 75 mg..come antiaggregante....vorrei chiedere se sono coperto da ictus..oppure era piu logico un anticoagulante..ringrazio in anticipo x la risposta saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No il clopidogrel NON la protegge dall'ictus.
Dovrebbe assumere un anticoagulante orale (Coumadin o sintrom, oppure uno dei NAO) ed un farmaco per cercare di ridurre la frequenza delle sue f.a.
Eventualmente un tentativo di ablazione potrebbe essere consigliato, a seconda della sua storia clinica e della sua ecogrfia cardiaca.

Ma l 'antiaggregante NON la protegge dall'ictus o dall'infarto intestinale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 204XXX

grazie dottore della sollecita risposta..ma allora il mio medico di base xchè me l'ho ha prescritto??? da che cosa mi protegge ???la ringrazio sentitamente saluti

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha un rischio tromboembolico elevato dal quale gli antiaggreganti piastrinici NON proteggono
Occorre L anticoagulazione orale

Cordialità

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 204XXX

grazie dottore..ho già capito che ..dovrò fare una visita specialistica x stare un po' sereno di nuovo la ringrazio e cordiali saluti