Utente 479XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni alto circa 177cm e peso pari a circa 90kg. Sono all'ultimo anno di università e da quando ho iniziato soffro in maniera abbastanza seria di ansia. Un giorno per caso ho notato di avere una pressione arteriosa alta (circa 4 anni e mezzo fa) e da li ho fatto delle analisi (emocromo, elettrocardiogramma, holter pressorio 24h). Il risultato è stato una pressione normale-alta senza però nessun problema riscontrato in analisi del sangue ed elettrocardiogramma. Da qualche mese ho ripreso a misurarla e noto che la sistolica oscilla tra 130 e 140 mmHg, mentre la diastolica tra i 70 e gli 80. Ho notato che in situazioni di forte agitazione la pressione sistolica sale, mentre la diastolica rimane sempre ottimale. Prima di andare a dormire (zero ansia) la sistolica oscilla tra i 125 e i 130 mmHg. Le pulsazioni per minuto invece sono sempre intorno a 60 bpm. Ho letto su questo portale che il fatto che i miei genitori siano leggermente ipertesi (assumono farmaci), che io sia un tipo estremamente emotivo e che sia palesemente in sovrappeso, oltre ad essere in un periodo di stress continuo e a condurre una vita sedentaria influisca molto sui miei valori pressori. Ritenete utile un nuovo controllo presso uno specialista? Grazie.
P.s. Ho ripreso da qualche settimana l'allenamento in palestra (3 volte a settimana) e devo dire che la pressione sta mediamente scendendo, ma non credo di potermi ritenere soddisfatto.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha dei valori pressori normali.
La sua ansia puo' farle aumentare la sistolica, cosi come il suo sovrappeso.
Cammini almeno un'ora al giorno o comunque faccia attivita fisica costantemente

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 479XXX

La ringrazio per la risposta. Ha consigli da darmi sul tipo di allenamento da fare? Ho una discreta massa muscolare e alterno lavoro di potenziamento a lavoro aerobico. Pensa possa essere un giusto mix? Buona serata.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi.
La ginnastica che fa bene al cuore e' il cammino la bici come mezzo di trasporto ed il ballo.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza