ritmo  
Utente 419XXX
Salve gentile ataff diedicitalia, in seguito a un holter cardiaco mi è stato consigliato di prendere una piccola dose di cardicoe la mattina. Io ho la frequenza molto bassa la notte questo potrebbe causare qualhe problema? Ho letto che il farmaco è un po incompatibile con la bradicardia

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi ma se lei non ci fa copia ed incolla del referto dell holter e non c8 dice c(e dosaggio di beta bloccante le sia stato consigliato come facciamo a darle una risposta adeguata?

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 419XXX

Il dosaggio è 1 25 la mattina, il referto posso inviarlo per email?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se vuole...

cecchinicuore@gmail.com


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 419XXX

Mandato

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha un holter normale , senza alcuna bradicardia , anzi ha dei periodi di spiccata tachicardia sinusale e pertanto puo assumere tranquillamente il beta bloccante.
la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 419XXX

Quella spiccata tachicardia era al termine di una semplice scalinata, solo che nel controllo reveal ho bradicardia notturna e qualche pausa sempre notturna

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Da cio che lei ha inviato ha un ritmo perfettamente normale.
La bradicardia sinusale notturna e' normalissima e qualche pausa sono normalissime in una persona giovane.
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 419XXX

Grazie ultima domanda, fatto vedere da due cardiologi uno mi ha consigliato inderal e uno cardicor, c’è qualche differenza importante tra i due?

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La farmacocinetica : il bisosprolo ha un effetto che dura circa 20-24 or, il propanololo dura circa 6-8 ore e va assunto pertanto 3 volte al di.
Ammesso e non concesso che una persona di sesso maschile di 27 anni abbia necessita' di un beta bloccante per banalita'

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza