colpa  
Utente 476XXX
Buongiorno dottori e grazie in anticipo, vi spiego subito, a Maggio dopo una seduta in palestra ebbi un forte episodio di tachicardia con vertigini affanno e sudorazione, recatomi in pronto soccorso dopo test su tropomina ECG e ecocardio risulto tutto nella norma e mi fu ipotizzato un attacco di panico essendo un tipo ansioso, premetto che soffrivo di extrasistole in passato che sparirono ma che ora sono ricomparse, per sicurezza ho effettuato un ECG sotto sforzo in cui tutto è risultato nella norma con picco a 170 BPM nel massimo sforzo, visto le extrasistole che sento nel petto occasionalmente e che mi terrorizzano e visto che due settimane fa dopo una extrasistole ho avuto di nuovo tachicardia e sensazione di difficoltà respiratoria sono entrato in panico, ho terrore di uscire da solo andare a lavoro etc sono sempre seduto per non sforzarmi ho effettuato un holter in cui il cardiologo ha sintetizzato nelle sue conclusioni BPM medio 72 minimo 55 max 119 tre extrasistole extraventricolare, ma io essendo ansioso ho voluto leggere io e ho letto di 31 coppie di battiti ventricolari prematuri 3 triple e 2 salve con 12 RT leggendo su internet il significato sono terrorizzato, i BEV in totali sono stati 297 e vedendo gli orari coincidono con momenti di sforzo medio (passeggiata sostenuta) ho chiamato il cardiologo e mi ha detto che avendolo letto lui li ritiene artefatti, io non mi fido ricordandomi di averle sentite in quegli orari e di aver avuto un malessere, prima che la situazione si aggravi cosa mi consigliate per favore

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Se non vuole "impazzire" smetta di fare il "medico" e se ne faccia una ragione. Lei sembra avere delle banali extrasistoli benigne che non accetta e non tollera per colpa della sua ansia. Noi cardiologi difficilmente potremo fare qualcosa per lei.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 476XXX

Grazie Dottore però si metta nei miei panni leggendo quei dati con la paura che non siano artefatti, sto perdendo il lavoro per questo e volevo rivolgermi a un centro specializzato per aritmie, se fossero vere 31 coppie di bev in 24 ho probabilmente un male congenito? Rischio l'arresto cardiaco? Consiglistemi su cosa fare