Utente 447XXX
Salve ho 30anni donna alta 1'58 peso 45kg..e da un po di tempo che soffro di tachicardia....ho fatto ecocardio...ecg e spunta sempre questa tachicardia avevo preso betabloccante l anno scorso per un paio di mesi un quarto sotto consiglio cardiologo poi smesso...sono molto ansiosa di carattere e vero ma dagli ecg ultimamente spunta una tachicardia cn st sottoslivellato....e un pr leggermente corto....drvo preoccuparmi???avevo fatto anche la troponina esito 000.12...devo preoccuparmi??? Ho fatto ecg ieri perche erano due giorni chr avevo male al centro del petto cm fosse punta di coltello...e ecg eultimamente risultato appunto questo..cosa devo fare?? Prova da sforzo fatta, ma e negativa.. puo essere qualcosa alle coronarie o al cuore di significativo?grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se i cardiologi che le hanno refertato i vari esami li hanno considerati normali mi pare che lei possa stare assolutamente tranquilla.


arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Certo ma stsottoslivellato puo comportare problemi?o patologie tipo infarto?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi con la tchicardia il tratto ST si sottoslivella fisiologicamente.
E' l'interpretazione del cardiologo che esegue l'esame e che vede il tracciato che lo interpreta, altrimenti un ECG da sforzo potrebbe essere interpretato anche da un cuoco o da un tabaccaio.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 447XXX

Ahahaha nooo ci mancherebbe volevo soloessere rassicurata...grazie dottore

[#5] dopo  
Utente 447XXX

Ci tenwvo a dirle che me lo hanno detto loro del tratto st....quindi questo dolore a punta e ansia e stress?

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi scusi Signora....che referto ha avuto da parte dei cardiologi?
Puo' fare copia ed incolla?

grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 447XXX

Allora a gennaio l anno scorso ventric sx cn spessori parietali e diametri interni normali atrio sx e cavita normale..radice aortica e tratto ascendente regolare lrmbi mitralici non ispessiti. Doppler:assenza di anomalie dei flussi. Si consiglia holter 24h..esito negativo. Nel 2009 modesta ridondanza dei lembI mitralici chebraggiunge appena I limitimiei del prilasso nessuna profilassi per endocardite. Prova dann sfor nessuna alterazione significativa della ripolarizzazione non turbe del ritmo normale incremento pressorio durante l esercizio questo effettuata il 17/05....il 22/11/16 non soffi patologici non rumori ago palm.mv basso non sofficarotidei.tachicardia sinusale 100bpm pr nei limiti, asse elettrico verticale non alterazioni significative non allungamento qt.eventuale assunzione di betabloccante! L ho preso l anno scorso poi ho smessodetto....dall esame non risultae mainn nulla, certo gli ultimi ecg. A voce mi dicono che cn tachicardia c, e questo st sottoslivellato....e mi sono preoccupata perche avverto questo dolorino di puntaparma da tre giorni....ho pensato di tutto dall infarto a problemi a miocardio...anche perche questa tachicardia mi si presenta a volteme con extrasistole e spesso battiti alla, gola e fame d ariann.dovrei ripetere accertamenti, secondo lei? Mi dia un consiglio

[#8] dopo  
Utente 447XXX

C e da dire che io cmq questi problemi li avverto tipo fame d aria..tachicardia....e adesso questo doloretto...nn so...sono preoccupata

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi io
Le ho chiesto il referto ufficiale dove risulta che sia scritto e commentato il
Sottoslivellamento del test ST.
Non le ho chiesto le sue opinioni ma il referto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 447XXX

Non ho nessun referto che dica questo ma lo hanno detto a voce....io ho solo chiesto unconsoglio perche avverto questi doloretti.....e ho tachicardia

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le cose dette a voce non sono dette da cardiologi seri.
Quello che conta e' il referto scritto
Se hanno scritto che e' normale non vi e' dubbio che l'esame e' normale.
Con questo la saluto
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 447XXX

Le spiego ho fatto la maggior parte delle visite cn coniscenti cardiologi...ma al di la di tutto io le ho presentato I mieimiei sintomi...le ho solo chiesto se dovevo preoccuparmi

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Io parlo di cio che vedo, con i miei occhi, e non per sentito dire da eprsone che hanno sentito dire..
Faccio il cardiologo e non il mago Otelma.
arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza