Utente 484XXX
Buonasera
Volevo una delucidazione su una forse fibrillazione atriale o come capire se si è predisposti. Ho avuto qualche mese fa diversi casi di tachicardia,avvolte anche notturna,dove ho sempre dato causa stanchezza o stress. Poi con il prolungare della cosa a livello giornaliero mi sono recato al P.s dive ho eseguito vari esami di routine e un ecoscopia risultata normale. Col mio medico di base,ho fatto anche gli esami per la tiroide nella norma. Mi ha confermato possibili cause di stress consigliandomi in mag 2 un flaconcino ogni sera per 30 giorni dove ho riscontrato sinceramente un miglioramenti. Poco tempo dopo ci sono stati sporadici momenti di palpitazioni/tacchicardia e diversi episodi all'incirca uno o due casi di extrasistolia ogni due tre giorni. Ho eseguito altri controlli come ecg sotto sforzo risultato normale,un holter 24h risultato normale rilevando solo un battito ectopico ventricolare durante attività fisica. Durante la registrazione tramite holter go annotatto sul diario,momento di palpitazione ansia e tremori che non sono stati rilevati . Come mai ? Ho momento che avvolte sento il cuore battere con un po più forza e misurando i battiti non è mai oltre gli 80 questo per quanto riguarda lo stato di riposo in divano. Nessuno mi ha mai accennato la F.A ma ho letto che può essere silente e volevo capire se vi é qualche esame particolare per scovarlo. O quelli fatti finora sono sufficiente ad escluderlo! Perché ogni tanto ho episodi di cardiopalmo e volevo capire se sono semplici effetti dovuti a ansia e stress o altro.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L' holter che lei riporta e' negativo.
Ovviamente il limite di questo esame e' che dura 24 ore e pertanto l'osservazione del suo ritmo e' limitata.
Non vedo tuttavia perche' lei debba presentare una fibrillazione atriale
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 484XXX

Buongiorno dottore
Be un motivo vero e proprio non esiste e solo una curiosità. La f.a è comunque é un Aritmia molto comune, e avendo avuto episodi di cardiopalmo volevo capire se poteva essere possibile. Sono un persona normale pratico sport 3 volte alla settimana e mi concedo 1/2 birre alla sera e ho smesso di fumare da due mesi ormai.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se non è stata mai evidenziata non capisco perche debba pensare ad una f.a.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza