Utente 475XXX
Buongiorno volevo un informazione,una delle varie per quanto riguarda
Extrasistole durante lo sport
E alcool
Premetto che,pratico attività ginnica tre volte alla settimana aerobico-anaerobico e che faccio uso di alcool in modo limitato del tipo, 1 /2 birre al giorno e qualche volta qualcosina di più ma non arrivo mai ad essere ubriaco e non bevo superalcolici. Sono ansioso e penso spesso al cuore ed è una cosa che mi sta limitando. Avvolte quando sono molto ansioso mi capita di avere delle extrasistole anche sotto sforzo e per la mia ignoranza so che questo non è un bene. Volevo sapere da voi gentil medici le seguenti cose:
Io non mi definisco alcolista ma quello che bevo più lo sport può aumemtarmi le percentuali di malattie o i fiammazioni cardiache. Tipo dillatazioni miocarditi ecc ?
Le extrasistole anche se in un momento ansioso possono capitare sotto sforzo?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non c e una sose di alcool che non sia tossica ne’ per il fegsto ne’ per il cuore.
ovviamente molto alcool molto danno.

le extra sotto sforzo sono frequenti, specie negli ansiosi, e non hanno caratteristiche di malignita nella maggior parte dei casi

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie per la risposta.
Ma dottore quello che dico è:
Molto alcool molto danno in che modo? 2 bicchieri di birra al giorno può essere molto dannoso per u a persona che pratica sport o deve essere continuativa negli anni?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se legge bene le ho gia risposto.
Poca birra equivale a poco danno. non per la birra di per se, ma per l alcool contenuto.
Nei forti beivitori di birra invece, oltre ai danni dell alcool possono esserci cardiomiopatie legate all uso del cobalto usaro come antischiumogeno
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza