Utente 480XXX
Buondì,
Sono un uomo di 31 anni,
vorrei richiedere un parere in merito all'esito di un controllo effettuato con holter dinamico pochi giorni fa, il referto cita:
Ritmo sinusale stabile, Fc minima 40bpm, media diurna 68bpm, media notturna 51bpm, masima 126bpm.
Conservata la fisiologica escursione cicardiana della Fc.
Rarissimi BESV isolati; Sporadici episodi notturni di BAV II Mobitz 1 con RR max. 2.2sec.
Faccio presente che nel 2014 feci un esame analogo più o meno con gli stessi risultati, all'epoca però frequentavo palestra 3/4 volte a settimana, ora da due anni a questa parte conduco una vita sedentaria, faccio lunghe camminate e sporadicamente qualche corsetta.
Congiuntamente ho effettuato ECG e ECG sotto sforzo con esiti negativi, sono in attesa di ecocardio collordopler a riposo.
Tutti questi esami mi sono stati prescitti poichè avverto saltuarimente fastidi in zona cardiaca associati a mancanza di respiro, stanchezza, nausea e soprattuto una strana insonnia che da qualche mese mi affligge, o meglio dormo praticamente 4/5 ore per notte, ma per questa sono in attesa di effettuare una polissonografia.
Faccio inoltre presente che a causa di stress e problemi digestivi ho effettuato alcuni mesi fa colonoscopia, gastroscopia ed esami della tiroide riscontrando solo gastrite cronica lieve, un cardias incontinente ed un intestino irritabile (quest'ultimo a detta del mio medico curante)
Chiedo pertanto un parere in merito a questi esami ed una eventuale correlazione con insonnia e problemi gastrici.
Attualmente prendo esomeprazolo e malox all'occorrenza e melatonina per agevolare il sonno (la quale vorrei sapere se può avere effetti sulla frequenza cardiaca già bassa di suo).
Ringrazio anticipatamente.
Saluti Matteo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ha un Holter normalissimo, nessuna preoccupazione

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Dott. Cecchini,
Grazie molte per la celere risposta.
La mia perplessità maggiore riguardava la dicitura: "Sporadici episodi notturni di BAV II Mobitz 1 con RR max. 2.2sec",
a detta del mio medico di cura se avessi avuto 20 anni di più sarebbe stato necessario un defribillatore o meglio pacemaker; lei cosa ne pensa??
Secondariamente a suo avviso i problemi che sto avendo nel sonno (non sufficiente e restauratore) possono essere indotti in qualche modo da questi episodi notturni???
Infine, posso secondo il suo parere, continuare ad assumere melatonina 3mg o rischio di abbasare ulteriormente il ritmo cardiaco???

Grazie molte
Matteo

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Dica al suo medico di informarsi perché con un Mobitz 1 non si impianta un PM neanche a 100 anni e ne tantomeno un defibrillatore del tutto inutile
Nessun problema per la
Melatonina

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 480XXX

Lo farò con immenso piacere!!!
la ringrazio infinatemente per il sollievo e il parere dato.

Cordiali Saluti

Matteo