Utente 492XXX
Buonasera,stasera ho avuto un esperinza orrenda e perfavore chiedo una risposta completa che mi faccia tranquillizzare . È stata rotta la porta di casa e c’era una persona armata che ci minacciava c’erano i bambini piccoli in casa,il mio cuore ha iniziato a battere in maniera esagerata ho cercato di calmarmi con dei respiri ho chiamato subito la polizia ma più stavo più mi sentivo male. Ho avuto una tachicardia assurda,ogni tanto sembrava che si fermasse il cuore e facevo respiri profondi,ero impallidita di paura non sapevamo cosa fare ho fatto in tempo a chiamare l’ambulanza. Il cuore oltre tachicardia faceva qualcosa del genere : DENTRO FUORI-DENTRO FUORI,non solo tachicardia. Non riuscivo più a calmarmi ho avuto paura di un infarto credetemi i battiti erano tutto tranne che normali in quel momento....Tutto stasera. Sto tremando ho dolori al petto sinistro allo stomaco,schiena. Tremo come una foglia mentre scrivo..ho anche delle extrasistole ora. Sono andata al pronto soccorso hanno detto che L ECG era normale,dicendo “perfetto” ma credetemi che mentre mi sono spaventata ho avuto formicolii senso di svenimento,tanta la paura ho perso la sensibilità alla punta della lingua.. ho visto nero tremavano le gambe,i battiti erano molto irregolari. Sento dolore al petto e sto tremando anche ora ho 18 anni.. ho avuto anche nausea. Potrebbe tutto ciò causarmi problemi in futuro o adesso? Sapevo già di avere extrasistole ma da stress sempre questo ultimo mese..mi sento molto stanca d’altronde sono le tre e mezza.. e ho nausea ora e mal di testa,ho paura datemi una risposta..è stato bruttissimo sto cercando di calmarmi.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile Signorina, ha un avuto dei minuti di terrore, ed e quindi che il cuore abbia reagito cosi.
non le succederà alcunché, nel frattempo assuma degli ansiolitici

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Grazie per la risposta dottore,anche ora sento dolore alla testa mani sudate dolore al petto bruciore.. sempre cause dello spavento forte di ieri sera..

Grazie ancora per la risposta

[#3] dopo  
Utente 492XXX

Dottore veramente mi creda ero nel massimo della tranquillità ,ad un certo punto non ho sentito più il polso non sentivo battere il cuore come se smettesse lentamente polso sempre più lento,ho formicolii alle mani e sudore ho fatto respiri profondi per dare adrenalina e ora sta battendo forte... aiutatemi sento che c’è qualcosa che non va non era ansia.. ho formicolii alle mani sudore ed anche extrasistole è possibile che con tutto questo panico questi giorni non ce la faccia più ? Devo andare al pronto soccorso? Mi Si stanno gonfiando i piedi

[#4] dopo  
Utente 492XXX

Ceh è possibile he nonostante il muscolo (il cuore ) è sano sia arrivato in questo mese di stress molto forte sia arrivato ad una troppasopportazione ,poi lo spavento di ieri.. mi risponda la prego non è ansia ora

[#5] dopo  
Utente 492XXX

E l’ultima cosa dottore, sono 3 settimane che ho queste cose e ho sentito che i sintomi si presentano un mese prima,ora sono diventati anche peggio cioè quando viene un attacco di panico lo capisco..ho dolore ai piedi proprio dove si sta gonfiando mi sento stanca cioè stanca che vorrei dormire proprio ora.. c’è almeno qualche dubbio? Non sento dolore al petto solo bruciore e sudore freddo dolore forte al piede e polpaccio sinistro

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
lei è nel panico.
vlielo dico e glielo ripeto.
Libera di non credermi e chiedere altre opinioni qui sul sito.
si faccia prescrivere degli ansiolitici dal suo medico

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 492XXX

Solo una cosa spero che non si arrabbi ma per calmarmi ho bisogno di dirle queste cose.. da una settimana in qua ho bruciori allo stomaco percepibili,molta aria nello stomaco perdita di appetito dolori. In questo instante mi si è gonfiato il piede e si vedono tutte le vene si sta gonfiando ancora proprio la parte superiore del piede..sento una forte stanchezza e brontolii allo stomaco,ho anche bruciore al petto.. sono comunque abbastanza grassa cioè fortemente sovrappeso e non ho nemmeno fatto troppa attività fisica questi mesi..

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Nessuno dei suoi sintomi è di tipo cardiologico
si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 492XXX

Mannaggia a questi sintomi.. scusi dottore veramente penserà che sono pazza. Ma sono le prime volte che ho questi sintomi così forti.. tutto lo spavento è partito dal fatto che non ho sentito il polso diventa sempre più basso più basso ed impercebile fino a quando mi sono alzata per respirare

[#10] dopo  
Utente 492XXX

Mi creda che non voglio abusare della disponibilità assolutamente però in momenti come questo dove il cuore batte irregolare e magari non c’è lo stesso lampo di tempo tra un battito e l’altro..mi spavento soprattuto quando ci sono due battiti normali e uno debolissimo..e quando c’è quello debole ho sensazione di nuovo di svenimento ecc e mi spavento e mi impressiono per tutto..

Per questo le scrivo

[#11] dopo  
Utente 492XXX

Cercando di addormentarmi mi sono girata nel letto ed in meno di un minuto ho avuto 5-6 extrasistole anche ora una vicino l’altra,anche ad un battito di distanza,a volte neanche sento il tonfo semplicemente manca un battito e poi ricomincia però ho bisogno di aprire gli occhi perché mi sento senza respiro

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi scusi...ma fa la telecronaca dei suoi battiti?
Chiami i” suo medico e si faccia prescrivere degli ansiolitici.
Con questo ritengo chiuso il mio comsulto

cordialita

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Nessuno dei suoi sintomi è di tipo cardiologico
si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 492XXX

Dottore un ultima cosa mi stanno spaventando qua..

Oggi mentre camminavo ho intravisto un banco dove dicevano “misurazione di pressione ,polso,indice di massa corporea ed ossigenazione del sangue gratis, quindi ho detto “perché no”
Stavo venendo da una camminata sotto il sole,premetto che ho 18 anni e mezzo e peso sui 90 chili (lo so che devo dimagrire) ma praticamente questo tipo mi ha misurato pressione e polso ed ha detto che a 18 anni 118 battiti al minuto (ero comunque più o meno affaticata) ha detto che sono troppi e che se raggiungo i 130alla mia età il cuore potrebbe scoppiare
Ceh io a riposo ho battiti normalissimi (60-80)solo che questo mi ha fatto spaventare io già di mio sono una tipa ansiosa. E mi ha detto che da quanto si scopre che il cuore batte così dopo un po’ se è sempre così si può morire in futuro e cose del genere. Sono spaventatissima ed un altro dottore mi ha consigliato di andare di nuovo dalla cardiologa mi dia una risposta..
Ora tornata a casa ho un po’ di dolore al petto ed indolenzimento alle mani. Quando sbadiglio ho spilli alle mani..cosa faccio?

[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non faccia assolutamente nulla.
Eviti banchetti di ciarlatani.
Il cuore non scoppia. Forse chi gleilo ha detto ha studiato sull' Almanacco di Topolino

cordialmente
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#16] dopo  
Utente 492XXX

Ha ragione dottore,ero arrivata perché stavo male di nuovo al pronto soccorso,mi hanno dato qualche pillola per calmarmi e calcio però voglio dirle una cosa di pochi minuti fa,mi ero messa nel letto per calmarmi una volta tornata perché avevo di nuovo la tachicardia penso più di 130 battiti.. ad ogni modo non Len faccio la telecronaca però stando tranquilla nel letto mi sono calmata moltissimo,mi hanno chiamato a cena,mi sono alzata dal letto e fino a qui tutto ok,sono rilassata comunque ora però la cosa strana è che dall’avere battito normale letteralmente in due secondi dopo battiti normali e tranquillità in un secondo mi è tornata la tachicardia e le extrasistole,mi sono rimessa nel letto,perché questa cosa?

[#17] dopo  
Utente 492XXX

Cioè se non riposo e mi rilasso il battito è normale,poi mi alzo ed il battito diventa esagerato come se corressi,magari in base agli spaventi ed a quello che le ho spiegato di quel brutto evento può essere successo qualcosa ai ventricoli dopo tutto questo “battere sempre veloce”?

[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei deve prendere appuntamento con uno psichiatra.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente 492XXX

Lo farò sicuramente però dottore è possibile che in un solo mese tutto questo dato dall ansia? Prima il cuore batteva lento,da ieri ad oggi batte veloce,le extrasistole..queste “aritmie” questo continuo dolore alla zona toracica generale.
Questi salti del battito boh spero che non sia assolutamente niente come dice lei e sia solo una questione psicologica a causa di stress,ho anche molta aria nello stomaco e sensazione di “bolle”,brontolii. Sono sempre stata sanissima quindi che ora questi siano sintomi di qualcosa al cuore la vedo dura nonostante la mia paura.. le sue risposte mi rassicurano per questo continuo a scriverle..mi scusi proprio ma visto Chen non ho la possibilità ora di fare altri accertamenti in qualche modo lei praticamente è l’unica persona che mi sta aiutando

[#20] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
chi l aiutera sara il Collega psichiatra.
Il mio consulto finisce qui

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#21] dopo  
Utente 492XXX

DOTTOre,stasera ho il polso debole ed irregolare,non lento proprio debole a volte non lo percepisco o lo percepisco debole.. con extrasistole ed irregolarità . È stata una giornata pesante e stressante..è ancora ansia?

[#22] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ma mi fa la Telecronaca?
Quando ha appuntamento con lo psichiatra?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#23] dopo  
Utente 492XXX

Non saprei dottore appena torno in Italia prenoto,roba di giorni..intanto posso Staten tranwuilla? Mi tranquillizzi almeno lei..non so che fare momentaneamente. Ora cerco di rilassarmi nel letto e di non pensare a queste cose solo che diciamo che mi mette pensiero questo battito. Come un ruscello che va piano tipo , momentaneamente solo Lei mi sta tranquillizzando

[#24] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
è il 23 esimo post che ci scambiamo sullo,stesso argomemto

Il mio consulto finisce qui

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza