Utente 488XXX
Salve vorrei chiedere un chiarimento. Spesso soffro di extrasistoli, ho fatto i dovuti esami ( holter, eco) sono sempre risultati saturare extrasistolia Sv. E fasi di tachicardia sinusale. A causa della extrasistolia la mia vita è molto limitata. Ho provato un percorsi terapeutico tramite il servizio offerto dal CSM di Bologna ma non ne ho tratto beneficio ( dicono che non ho bisogno di terapia né di farmaci, eppure io 2 o 3 volte a settimana sono in Ps perché ho queste extrasistoli che mi fanno tremare)

Non mi è mai stata consigliata alcuna TP farmacologica per il basso numero di extrasistoli credo o forse perché ho solo 25 anni.
Solo che vorrei farle sparire,non riesco a sopportarle più. Mi limitano tantissimo. Volevo chiedere se con l ablazione le extra spariscono del tutto?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
nessuno le farebbe una ablazione per delle stupide extrasistoli, andiamo....
se ha problemi di ansia curi quella ma non con i cardiologi


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Sono da oggi in ospedale.. Hanno trovati extrasistoli nel ECG. Quindi si possono allegare referti per caso? Non mi Hanno ancora detto nulla..

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se è in ospedale......se ta i colleghi che la curano, non certo noi

arrivederci ed auguri

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 488XXX

Salve. Scusi se rispondo dopo così tanto tempo ma non avevo accesso a Internet. Le ho chiesto se si poteva allegare l ECG perché mi Hanno solo detto che vi era una extrasistole ma non di che tipo. Durante la visita con la dottoressa del PS volevo chiedere di che tipo era. Mi hanno fatto l'EmoGas e andava bene. Mi ha oscurato per c.a un minuto e non ha sentito piu extra. Poi è arrivata una grossa emergenza ed è dovuta andare via, e io sono rimasto con questo dubbio... Io purtroppo non ho le basi per riconoscerle ho fatto un confronto con un libro di elettrofisiologia che ho all'università e sembrerebbe Sv. Ma non lo so. Sul referto neanche la cita.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi , si rende conto che sta parlando di una extrasistole?

e che differenza farebbe se fosse venteicolare o sopraventricolare?

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza