Utente 494XXX
Buonasera dottori le espongo il mio problema in modo veloce , è da quasi due anni che non so il motivo sento il cuore battere sul torace , in modo forte ,ma quando conto i battiti sono intorno ai 60 -65 ,li sento tutto il giorno dalla mattina alla sera , lo sento al torace ,sui polpastrelli ,sul collo ,sull orecchio e sulla tempia , sono delle volte accompagnate ad extrasistoli con formicolio al braccio sinistro , non sono tranquillo ho sempre la mano sul cuore , sarebbe opportuno eseguire un holter ? Ho già fatto ecocardiogramma ed elettrocardiogramma ma non sono tranquillo .cosa può essere ? Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ha dei valori di frequenza normali.
Lei ha dei problemi di ansia che vanno affrontati con uno specialista.

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Dottor buonasera e mi scusi per il disturbo , di nuovo ma avevo bisogno di un consulto immediato se possibile ,i miei battiti a riposo sono di 80 battito a giorni , dei giorni invece a 65 , dopo mangiato sopratutto stanno sempre alti e ho la pancia sempre gonfia ed erruttazzione costante , con mancanza di aria , è opportuno che esegua un holter ? Non capisco perché questi battiti non si abbassano delle volte , ieri tipo stavo prendendo il sole avevo i battiti a 80 mi sono alzato di scatto sono saliti a 100 subito , purtroppo ho paura di avere un problema gastrico perché ho sempre la pancia gonfia ..
appena è possibile se mi da una risposta sarei più tranquillo , la ringrazio molto dottore

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se ha meteorismo gastro intestinale chieda ad un Gastroenterologo e non ad un cardiologo.
Ha valori di frequenza normalissimi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 494XXX

Dottore sarà L ultimo consulto che le faccio ma ho bisogno di un cardiologo di esperienza e che mi può dare una mano , come è possibile che io dopo un lavoro di corsa arrivò a 165 battiti , scendo dal tapiroulant e mi gira tutta la testa con un senso di vertigine, e due ore che ho finito il lavoro e i miei battiti sono alti a 90 cosa devo fare ? Io ho sempre fatto sport agonistico mi dia un consiglio per favore

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Che le giri la testa dopo aver raggiunto scioccamente 165 battiti al minuto e' del tutto fisiologico.
Se continua a tastarsi il polso, data la sua ansia la frequenza non calera' di certo.

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 494XXX

Sono d accordo ma per il fatto che io faccia sport a livello agonistico può essere un problema ?perche i battiti non mi scendono a 65 come li ho a riposo ma rimangono sulla soglia dei 90 dopo due ore che ho fatto attività fisica ?grazie mille

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Innazitutto perche' non siamo tutti uguali, altrimenti lei potrebbere correre come Bolt...

Poi la sua ansia ossessiva sui battuiti certo non li fa scendere.

Non veedo alcun motivo di preoccupazione

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 494XXX

Il mio problema dottore è il fiato corto che ho da 1 mese e passa ,allora è quello che mi fa preoccupare , è collegato ?

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se ha affanno si faccia visitare dal suo medico.
Io attraverso uno schermo non posso farlo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 494XXX

Buonasera dot cecchini , le scrivo per un consulto molto veloce perché lei con la sua professionalità mi sa dare un quadro generale .Non è la prima volta che le scrivo per paura di avere qualcosa al cuore , ho eseguito nel ultimo mese eco cardio ,ecg normale è da sforzo ,holter , ho rinunziato a correre da due giorni ,sembrava che due settimane sono stato bene ma ieri che ho riniziato a correre (ho fatto 6 km ) oggi ho iniziato a risentire affanno e senso di vuoto in testa la mattina ,invece dopo la corsa del pomeriggio dopo aver fatto la doccia ho sentito un formicolio al braccio sinistro sento che i nervi del braccio e come se tirano come se faccio fatica a distendere il braccio le chiedo un ultima risposta ..

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei è sano.
Il suo cane va a correre 6 km? e di estate ? ma penso neppure di inverno.....
saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 494XXX

Salve dottore ho ricevuto la sua risposta ...oggi sono andato a correre e ho sentito dopo un ora di corsa una specie di battito mancante e poi il cuore ha ripreso la sua regolarità , può capitare ?ah un ultima cosa quando sono sdraiato e mi alzo sento un peso allo stomaco e affanno può essere reflusso ?per quanto riguarda la prima domanda già gli ho accennato che faccio sport a livello professionistico quindi vorrei avere una sua risposta

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
vorrebbe avere una risposta a quale domanda?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 494XXX

Salve dottore alla prima e alla seconda se è possibile ..

[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
probaibilmente ha qualvhe banale extrasistole,
per cio riguarda gli altri sintomi sono ovviamente non cardiaci

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#16] dopo  
Utente 494XXX

Buongiorno dottore io mi sento che ho affanno e non sono tranquillo , cosa posso fare ? Io ho già fatto tutti gli accertamenti un mese fa è il caso che li risegua?ieri ho dormito ,mi sono alzato tutto un tratto sono andato in un altra camera ,appena alzato mentre camminavo mi è presa una tachicardia di 5 secondi , la stessa cosa oggi ero sul divano e mi è presa una tachicardia di 5 secondi premetto che sono raffreddato. È che tengo sempre a tirare su il muco , può essere questa la causa ?

[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di alcuna preoccupazione .
Se e' raffreddato ed ha affanno domani si faccia auscultare i polmoni dal suo Medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#18] dopo  
Utente 494XXX

Si sono raffreddato un po’ ,ma sento proprio il respiro corto , prima ad esempio ero in macchina mi sono sentito come un peso allo stomaco e formicolio al braccio sinistro , non capisco a cosa siano dovuti questi sintomi ..possono influir nella mia attività agonistica ?

[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ma legge le mie risposte?

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#20] dopo  
Utente 494XXX

Si dottore ..le leggo con molta attenzione ma non capisco questi sintomi che ho ,il fiato corto e affanno da qualcosa dovrà pure dipendere

[#21] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ho scritto di farsi auscultare i polmoni dl suo medico domattina, dato che e' raffreddato.
Io attraverso uno schermo non lo posso certo fare..

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#22] dopo  
Utente 494XXX

Io ho capito quello che lei intende ma ho tutti sintomi correlati al cuore , affanno ,formicolio mani e braccio sinistro ,sento come se i nervi mi tirano ,non sento il battito del cuore , non capisco questi sintomi a cosa siano dovuti ..

[#23] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' stato dal suo Medico?
Nessun sintommo e' in relazione al suo cuore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#24] dopo  
Utente 494XXX

Sono fuori Italia e non ho il mio medico di base quà ,secondo me è normale avere i formicolii al braccio sinistro e mani associati ad affanno, e tra L altro non sento nemmeno i battiti del cuore ,scusi di nuovo

[#25] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei riferisce che e' da due anni che ha questi sintomi, quiindi comrpende bene che non c'e' alcun motivo di pensare al cuore.
Se ha dispnea consulti un Medico della zona per ascultarle io polmoni, cosa cjhe io non posso certio fare.


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#26] dopo  
Utente 494XXX

Non è due anni dottore che sento formicolio al braccio e mano sinistra . È da 1 mese di mezzo più o meno che ho questo gastidoo

[#27] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
"è da quasi due anni che non so il motivo sento il cuore battere sul torace , in modo forte ,ma quando conto i battiti sono intorno ai 60 -65 ,li sento tutto il giorno dalla mattina alla sera , lo sento al torace ,sui polpastrelli ,sul collo ,sull orecchio e sulla tempia , sono delle volte accompagnate ad extrasistoli con formicolio al braccio sinistro "

Cosi almeno scrive lei....

Detto questo se non sente i battiti nel cuore non e' certo un problema, perche' e' la normalita' non avvertirli.

Come le sto dicendo da 27 post lei NON ha problemi cardiaci

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#28] dopo  
Utente 494XXX

Ma il formicolio al braccio e mano sinistra a cosa pupe sereno dovuto dottore ?

[#29] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ad una banalissima nevrite.

Con questo concludo la mia consulenza dopo 29 (ventinove...) post.

Cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#30] dopo  
Utente 494XXX

Dottore le chiederò l ‘ultimo consulto , e da 3-4 giorni che sento un peso al petto con eruttazioni , appena di sdraio un attimo sento un nodo alla gola con tuffo al cuore , sento come un peso allo stomaco quando respiro con braccio sinistro indolenzito ,mi dia un ultima risposta per favore ,devo rieseguire un holter ?

[#31] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No . Se ha eruttazioni probabilmente h dei banali problemi gastroesofagei

La salutò
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#32] dopo  
Utente 494XXX

Mi scusi dottore ,ma allora cosa c entrano i tuffi al cuore ?se è un problema di stomaco? E perché sento i nervi del avambraccio sinistro tirare fino al palmo della mano ?

[#33] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Perche' la sua componente ansiosa le fa sentire quei sintomi

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#34] dopo  
Utente 494XXX

Secondo lei c’è qualcosa che devo fare per lo stomaco ?

[#35] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Questo lo chieda al suo Medico curante.

Un caro saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza