Utente 500XXX
Buongiorno, da pochi giorni soffro di un accelerazzione dei battiti cardiaci per pochi secondi ripetuti nel corso della giornata e quando mi capita noto che se durante questi battiti giro lo sguardo sento la testa più pesante.
Ho svolto ecg risultato nella norma con battoiti a 100/min, ecodoppler cardiaco con risultato: aorta tricuspide di normali dimensioni fin dove esplorata, vsin di normali dimensioni e contrattilita', ai limiti lo spessore del siv s e 62%, minimi rigurgiti mitralico e tricuspidale, ho fatto inoltre esami tiroide e omocisteina e sono risultati negativi.
Ultimamente sono molto ansioso per problematiche familiari e lavorative, e in famiglia c'è stato un decesso per infarto di un mio zio Paterno a 65 anni.. Devo eseguire altri esami?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Nessun esame
deve dimagrire
Come vede il suo cuore stenta a fare il suo lavoro..
gli dia una mano....

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 500XXX

Grazie per la risposta dottore, sto seguendo una dieta fatta da un dietologo ovviamente da domenica e ho smesso di fumare. Volevo chiederle secondo lei devo fare anche l esame Holter cardiaco?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non ne vedo necessita.
dimagrisca e non fumi piu
scompariranno le,extrasistoli

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 500XXX

Dottore un'ultima domanda: posso fare attività fisica? E se si quale è preferibile?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
camminare almeno un’ora al viornoma passo svelto come se stesse perdendo l autobus

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza