Utente 505XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni e sono fumatore di sigaretta elettronica senza nicotina, non pratico attività fisica e sono un tipo ansioso ed "ex-depresso". Stasera mentre aspettavo la mia ragazza ero seduto sulla panchina quando improvvisamente mi sento il cuore battere nel petto in maniera del tutto "casuale", come se fosse impazzito, caotico. Appena finita questa sensazione ho avvertito una forte tachicardia che mi ha portato ad alzarmi, tanto da farmi venire la fatica nel respirare, tremori, paura e sensazione di debolezza, tipo svenimento. Premetto che è da un po' di tempo che accuso una strana mancanza d'aria improvvisamente, mi affatico facilmente nel camminare e nel salire le scale il cuore mi schizza nella gola. Vorrei sapere se dovessi eseguire un esame cardiologo per capire meglio, ma più che altro vorrei sapere se va fatto per cause magari, possibilmente "preoccupanti" o gravi. Spero di essere stato il più chiaro possibile e spero di non avere nulla di importante, anche perché mi sento ancora un po' scosso oggi, sperando domani di stare meglio... In tal caso se posso, terrò aggiornato lo specialista che mi risponderà (almeno spero!) a questo consulto. Grazie per la lettura.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Probabilmente ha presentsto una serie di banali extrasistoli.
Programmerei un Holter cardiaco, se si dovesse ripetere

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Buongiorno, la ringrazio per la sua risposta. Provvederò di certo a fare degli esami in caso di ripetizione della mia sintomatologia, ma dottore una cosa che mi turba forse un po' di più è che avverto quasi continuamente questo senso di fiato corto, sembra che non riesca a riempire i polmoni al massimo come un blocco. Potrebbe essere collegato alla sigaretta elettronica o ad un problema organico? Però il dubbio mi viene perché la sigaretta elettronica la "fumo" senza nicotina con liquidi all'interno di aromi naturali e ben conservati, la sigaretta in sé è ancora nuova e funzionante quindi credo sia un mio problema tutto ciò. Può essere collegato all'ansia? Ho già anticipato mi sembra, che soffrivo di depressione e attacchi di panico e tutt'ora avverto ansia ancora. La ringrazio ancora per l'attenzione, con cordialità.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se sapesse che vleni ci sono nel liquido delle sigarette elettroniche si metterebbe le mani dei capelli.
Smetta quelle schifezze.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Salve, purtroppo sono anni che c'è una specie di "battibecchi" continui riguardo sigarette elettroniche e liquidi, se "fumo" la sigaretta elettronica tra l'altro senza nicotina al posto della tradizionali credo sia la cosa migliore, visto che ero un fumatore all'età di 16 anni (per mia sfortuna) e ormai da 4 anni che faccio uso di elettronica, anche se da poco sono passato ad una nuova. Premetto anche che soffro di extrasistole e tachicardia da 6 anni, da quando ho iniziato a soffrire di panico.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Faccia come crede
La salute ed i polmoni sono suoi

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 505XXX

Salve, voglo ringraziarla innanzitutto per essere disponibile, quindi di avermi risposto. Dottore il "nocciolo" che più mi preoccupa è l'episodio accaduto ieri, e che ultimamente sto avvertendo mancanza d'aria (non escludo che ci sono stati periodi passati dove ho avuto questa sensazione, non quando ero in cura con Xanax). Posso prendere 6/8 gocce di Xanax per vedere se passa? Potrebbe trattarsi di ansia?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Potrebbe certamente.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza