Utente 506XXX
Salve, dopo una forte arrabbiatura personale, mi sono ritrovato con il cuore in gola ed una sensazione di mancanza d'aria.
Ho sentito i battiti ed erano molto alti, ho deciso di misurarmi la pressione un ora e mezza dopo l' evento.
La pressione che di solito oscilla dai 115 70 era piu alta ma credo sia normale 130 85, la cosa che mi ha un po impaurito è stata che la macchinetta della pressione in una delle tre misurazioni ha segnato un aritimia. i Battiti che di solito li ho tra i 55 ed i 65 erano tra gi 80 ed i 90.
La domanda mi è sorta spontanea, può questa forte arrabbiatura avere arrecato un danno a mio cuore?

Grazie per le cortesi risposte

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente no

Arrivederci

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Grazie infinite, buon lavoro